Ambiente

AMBIENTE

Tutti insieme per pulire le spiagge di Watamu

Sabato anche in Kenya l'International Coastal Cleanup Day

15-09-2017 di redazione

Una grande giornata per dimostrare che tutti a Watamu tengono all'ambiente e alla pulizia della propria bianchissima e bellissima spiaggia.
Dalla Jacaranda Bay (con l'omonimo resort in testa tra i partecipanti alla giornata) al Temple Point, tutta la costa della località turistica sarà battuta a setaccio dagli operatori del Kenya Wildlife Service e dai volontari della Watamu Marine Association.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AMBIENTE

Anche alle tartarughe marine piace Jacaranda Bay

Trovate e messe in salvo 53 uova sotto la sabbia

19-05-2017 di redazione

La spiaggia di Jacaranda Bay, eletta recentemente dai nostri lettori la più bella della costa keniota, sembra piacere molto anche alle tartarughe marine.
Nei giorni scorsi il gruppo di volontari di Watamu Turtles della Local Ocean Trust, hanno scoperto sulla spiaggia davanti al Jacaranda Beach Resort 53 uova di tartaruga che erano state deposte nella notte.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AMBIENTE

Oceano Indiano invaso dai flip-flop, Watamu ricicla

Tonnellate di "infradito" dall'Oriente sulle spiagge del Kenya

19-04-2017 di redazione

Novanta tonnellate di infradito invadono le coste dell’Africa ogni anno, e molte di queste arrivano sulle spiagge del Kenya.
Watamu è la più impegnata delle località turistiche nella raccolta e nel riciclo dei “flip-flop”, come viene comunemente chiamato il materiale con cui si fabbricano queste ciabatte che hanno ormai invaso il mercato mondiale. I giapponesi le chiamano Zoris, Tsinelas nelle Filippine, in Brasile sono Chinelos. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AMBIENTE

Ancora sonde vicino al polmone di Watamu

La foresta Arabuko Sokoke minacciata dai cinesi

09-01-2017 di redazione

Gli ambientalisti si muovono da due anni per evitare uno scempio che potrebbe riguardare l'Arabuko Sokoke Forest, che si estende da Gede a Matsangoni, lungo la strada Malindi-Mombasa dove ci sono anche gli ingressi per i turisti, fino a buona parte della strada per lo Tsavo, tra i villaggi di Jilore e Vitengeni. 

LEGGI TUTTO