Ultime Notizie

INFO

Quanto e cosa portare in Kenya

Informazioni ai viaggiatori per la dogana

15-09-2019 di redazione

Da qualche mese le dogane aeroportuali keniane di Nairobi e Mombasa sono dotate di nuovi ed efficaci scanner che possono controllare i vostri bagagli in ingresso.
Ciò che era possibile riuscire a stivare e occultare e far passare indenne alla dogana, oggi rischia di essere controllato e sequestrato, soprattutto se si tratta di alcool e tabacchi.
Ricordiamo infatti che il massimo consentito per quanto riguarda le sigarette è di 200 pezzi (10 pacchetti) o 50 sigari. Per gli alcolici invece in valigia non è possibile portare più di una bottiglia di superalcolico oltre i 13 gradi. In caso di bottiglie di vino, benché molte fonti ufficiali ne segnalino una sola (noi ci rifacciamo alle regole internazionali che il Kenya ha trasmesso alla International Air Transport Association) ne vengono accettate solitamente una per valigia, così come le boccette di profumo. Tra i divieti segnalati, curiosamente, oltre alla frutta e alle piante (che devono ottenere una speciale autorizzazione) ci sono anche gli insaccati di carne e di pollame.
Un espediente per chi vuole portare più di un alcolico o di una bottiglia di vino è aggiungere a quelli in valigia anche uno acquistato al Duty Free Shop e portato nell’apposito sacchetto, ancora sigillato.
Ricordiamo anche che qualsiasi prodotto nuovo con scontrino o confezionato dalla ditta che lo vende potrà essere sottoposto a tassazione.  Può valere anche per vasetti sottovuoto ed altre confezioni, specie se sono prodotti che si possono trovare anche in Kenya.
Anche i prodotti confezionati personalmente in maniera casalinga potrebbero subire lo stesso trattamento, in quanto la plastica delle confezioni deve recare un marchio per non essere considerata fuorilegge, quindi meglio utilizzare vaschette o non avvolgerli in plastica.
Si raccomanda in ogni caso più prudenza all’ingresso e la consapevolezza che non tutti gli ufficiali che tengono a farvi rispettare regole che esistono, lo fanno per cercare di intascare da voi una mazzetta.
Con un atteggiamento umile e rispettoso si ottengono spesso risultati insperati...

TAGS: informazioni kenyavacanze kenyadogana kenya

Pasqua e Pasquetta da festeggiare a Watamu, in uno dei migliori locali tra quelli che hanno deciso di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Galeotta fu una campagna elettorale di qualche mese fa a Watamu, con pranzo al 7 Islands Resort.
Raila Odinga, leader dell'Orange Democratic Movement e dell'opposizione di governo, sfidante per la seconda volta dell'attuale presidente del Kenya Uhuru Kenyatta, è ormai...

LEGGI TUTTO

Il rilancio del Sun Palm Beach Resort di Watamu è ormai realtà. 
Una splendida realtà aperta anche a turisti esterni, villeggianti e residenti.
La storica struttura affacciata su una delle più affascinanti insenature della "perla dell'Oceano Indiano", dopo il sapiente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La bella stagione di Watamu non finisce mai, almeno per alcuni resort e anche per parecchi turisti che...

LEGGI L'ARTICOLO

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Premetto: non sono una fanatica del mare e delle vacanze al caldo.
Non impazzisco nemmeno per i villaggi turistici e le vacanze organizzate.
La cosa che mi ha portato in Africa, in Kenya è stata il bisogno di relax.
Stressata...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

Una vacanza rilassante a Watamu, con uno scatto che trasuda felicità marina e solare in una delle spiagge della riserva marina di Mida Creek pubblicato su Instagram, anche per smentire...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ultima settimana di dolcezza a Watamu.
Lo slogan potrebbe andare bene anche per una...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

GRANDE CONCERTO IL 16 FEBBRAIO A WATAMU!

In controtendenza con molti resort e villaggi turistici che hanno chiuso i battenti, specialmente per la mancanza di charter e voli continuativi, ma anche per ristrutturazioni e manutenzione stagionale, il 7 Islands Resort di Watamu rimarrà aperto nella bassa stagione.LEGGI TUTTO

Non occorre attendere le vacanze di Natale per vedere animarsi Watamu.
Presto arriveranno gli habitué italiani che, crisi timori o referendum a parte, non hanno intenzione di perdersi il clima, la tranquillità e la natura della costa keniota nemmeno quest'anno.LEGGI TUTTO

Ogni anno è una festa per i bambini di Watamu, ma dietro c'è il gran lavoro della Onlus italiana "Mai Più Violenza Infinita" e dell'organizzatrice Virginia Ceravolo che rende la vita migliore a tanti piccoli scolari della cittadina, con l'aiuto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il venerdì sera Watamu propone la cena a bordo piscina del Mapango, il locale sulla spiaggia del Lily Palm Resort che si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya è la seconda meta mondiale consigliata ai single, secondo il portale speedvacanze.it.
La statistica che mette sul podio il Kenya e la sua più bella meta marina, stila una classifica in base alle preferenze dei lettori ma anche...

LEGGI TUTTO

Come una bellissima signora separata da poco, è bastato un tocco magico, un po' di sano restyiling ed eccola tornare più affascinante e bella di prima, e di certo più disponibile. 
Questo è accaduto anche al Lily Palm Resort, l'hotel...

LEGGI TUTTO

L'anno d'oro di Watamu presenta le sue cifre: più 40% di turismo straniero rispetto all'anno scorso e più 25% di visitatori locali.
I dati del boom della costa nord del Kenya e specialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO