Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Watamu mi è entrata nel cuore

Una vacanza ed è già voglia di tornare

22-08-2017 di Tania Taffy

Premetto: non sono una fanatica del mare e delle vacanze al caldo.
Non impazzisco nemmeno per i villaggi turistici e le vacanze organizzate.
La cosa che mi ha portato in Africa, in Kenya è stata il bisogno di relax.
Stressata dai ritmi di lavoro di Torino, la città dove vivo ormai da dieci anni (prima per amore, ora per un impiego difficile da lasciare) dovevo staccare.
In più il caldo mi opprimeva come poche volte nella vita.
Mi sono lasciata convincere da un amico che ha casa a Watamu.
"Vieni è il luogo ideale per ricaricarsi"
Io dell'Africa avevo visto quella che Africa non è.
Egitto, Marocco, Tunisia.
L'Africa subsahariana mi ha sempre affascinato ma la ritenevo troppo lontana.
Poi quelle immagini di povertà estrema, bambini sorridenti ma bisognosi. Folla, marea umana ovunque.
No, non mi dava idea di relax, per niente.
Ma Watamu, diceva il mio amico (sant'uomo) è un'altra cosa.
Ed eccomi qui, a vivere l'incanto di una natura che ti parla. Di un cielo che lo puoi toccare.
Di gente semplice così diversa da te ma per niente sospettosa.
Sì è vero ci sono i beach boys in spiaggia che se ne fregano e devono per forza conoscerti e proporti qualcosa, ma gli spieghi che sei venuta qui per riposare e dopo un po' ti lasciano in pace.
Ci sono tuktuk e motorette rumorose, ci sono le zanzare ovunque la sera, anche nella zanzariera.
Ecco, ho finito le cose negative.
Il resto è paradiso puro.
Per non dire come si mangia, qualsiasi cosa.
Specialmente per me la verdura e il pollo.
Sapori di quando ero bambina, di quando andavo in campagna con gli zii materni.
E finalmente mi sono sentita padrona del mio tempo.
La vacanza è finita, ma ho già voglia di tornare, e credo che succederà presto.
Grazie Watamu, avevo proprio voglia di scrivertelo.
 

TAGS: Watamu vacanzaWatamu naturaWatamu Kenya

Una vacanza rilassante a Watamu, con uno scatto che trasuda felicità marina e solare in una delle spiagge della riserva marina di Mida Creek pubblicato su Instagram, anche per smentire...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annuncio è di quelli che mettono la voglia di acquistare un biglietto e prenotare una vacanza a Watamu.
Anche se si tratta della stagione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya è stato inserito nei cinque Paesi da visitare nel 2017 per una vacanza "eco-consapevole" da due dei più importanti operatori americani del settore.
G-Adventure e Intrepid Travel hanno citato il Kenya come uno dei Paesi più interessanti e in crescita...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tre incanti del Kenya: gli animali e la natura della savana, il piacere della corsa nella rift valley insieme ai connazionali dei grandi campioni del mondo e le bianche spiagge di Watamu per rilassarsi e godere del mare e del...

LEGGI TUTTO

Ci sono almeno due modi di fare il lavoro di agente di viaggio: uno è quello, serio e professionale intendiamoci, di indicare a secondo delle richieste la meta di una vacanza, mostrando brochure e cercando strutture, offerte speciali, rapporti qualità-prezzo....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una voce incantevole, perfetta. Di quelle che è un sublime piacere ascoltare appoggiarsi sulle note jazz dei grandi standard internazionali.
La cantante napoletana Simona De Rosa, che da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il mio Mal d'Africa ha un nome, Watamu.
Conosco poco del Continente Nero, ho visitato il parco nazionale dello Tsavo e la riserva dell'Amboseli, ho visto le cascate Vittoria in Zambia e ho fatto volontariato per due settimane in Uganda.LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Ormai il titolo che da tempo le è stato conferito, quella di "Perla dell'Oceano Indiano" non glielo toglie più nessuno.
Questo agosto è quanto mai la stagione di consacrazione di Watamu.
Nonostante un tempo non perfetto (ma per gli italiani,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu ha lasciato un segno del cuore dei keniani di Nairobi in vacanza, durante queste feste natalizie e di Capodanno.
Lo dimostra innanzitutto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato inaugurato ufficialmente nei giorni scorsi, con una bella festa serale che ne ha esaltato la bellezza sotto le stelle e un'illuminazione impeccabile, il Kobe Suite Resort, in località Garoda a Watamu.
Davanti all'omonima spiaggia, considerata da riviste ed...

LEGGI TUTTO

I giovani l'hanno scelta come meta prediletta per il Kite Surf. Il vento è cambiato da una settimana, il kaskazi estivo nel primo mese soffia forte e permette nella lunga striscia di oceano protetta dalla barriera corallina, dalla Hemingway Bay...

LEGGI TUTTO

Una Watamu sempre più Vip, in cui la bella stagione non finisce mai. 
Ormai la località turistica del Kenya ha preso il posto di Malindi e di tante altre mete un tempo definite "esclusive".
I tempi sono cambiati e oggi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu conferma anche quest'anno l'appuntamento fisso con il Triathlon.
Lo sport che mette insieme tre discipline come corsa, ciclismo e nuoto in una sola competizione, giunge quest'anno alla sua ottava edizione nella località turistica keniana.
L'edizione 2017 prenderà il via...

Metti una splendida struttura che sembra una torre disegnata da Gaudì in mezzo alla foresta ancora vergine di Watamu, ad un centinaio di metri dall'oceano e dalla lunghissima bianca spiaggia tra Turtle Bay e Garoda. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A Watamu c’è chi la conosce come “Mama Zawadi” e chi come la Signora dei Legni del Mare.
Qua li chiamano “driftwood”, tronchi  portati, levigati o scolpiti dalla corrente dell’Oceano Indiano.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO