Speciali

SPECIALE

10 motivi per cui si torna a Watamu (parte II)

Repeaters: cosa attrae dopo la prima vacanza

08-04-2019 di redazione

Watamu meta di vacanze e di...repeaters. Ecco altri cinque motivi per cui gli italiani tornano nel paradiso marino del Kenya.

  1. FARE DEL BENE: Spesso chi viene per la prima volta a Watamu si imbatte nella povertà delle aree rurali e della popolazione dei villaggi. Una situazione immaginata ma che quando viene vissuta da vicino può stringere il cuore alle persone particolarmente sensibili.
    Situazioni che qui possono essere vissute in prima persona. Così come appare molto facile e diretto fare del bene.
    Tornando più volte, spesso si viene in contatto con realtà come scuole, centri di accoglienza, case famiglia.
    Bisognerebbe avere il tempo e la pazienza di verificare quali associazioni e progetti siano davvero utili alla popolazione locali e quali invece siano opere di sola, finanche dannosa, solidarietà fine a sé stessa o addirittura iniziative su cui qualcuno lucra, approfittando proprio di chi in buona fede torna a Watamu anche per fare del bene.
     
  2. GLI ANIMALI: Quanta gente viene attratta dall’Africa equatoriale per la sua fauna selvaggia...galeotto fu un documentario o, per i bambini, i cartoni animati sulla scia del “Re Leone”.
    Una pubblicità gratuita per il Kenya che resiste da decenni.
    Con la voglia di fare il “safari della vita”, tanti italiani hanno scoperto anche un paradiso di mare a poche ore dalla savana, dove è possibile abbinare la vacanza sole-spiagga al sognato tuffo nella natura incontaminata dove sono gli animali a farla da padroni.
     
  3. GLI SPORT ACQUATICI: Ormai in Italia per tanti appassionati di sport acquatici sono sempre più i “paletti” da affrontare per praticare la disciplina preferita: per chi ama il kitesurf o altro c’è soprattutto il clima, ma anche i costi che bisogna affrontare.
    Senza contare che non è sempre facile raggiungere mari cristallini come quello di Watamu.
    Per questo chi ama la tavola e le sue diramazioni, d’inverno non vede l’ora di tornare a farla scivolare sull’oceano indiano, nei tunnel del vento di Mida Creek, sfilando ai bordi della barriera corallina.
     
  4. IL BUSINESS: Nonostante tutte le avvertenze del caso, ed i consigli che per primi noi di watamukenya.net dispensiamo, ci sono tanti connazionali che dopo la prima vacanza in Kenya pensano di avere già “capito tutto”.
    Per questo spesso progettano il ritorno con l’idea di fare un investimento. Costruire una villa, ad esempio, o anche entrare in società con qualcuno che propone buoni guadagni, o ancora pensare di avere l’idea innovativa, originale, unica, per far breccia nel mercato del turismo o del commercio a Watamu.
     
  5.  VI SEMBRA POCO?: Bastano sicuramente i nove punti precedenti per riassumere i motivi per cui Watamu sia una delle destinazioni più “rivissute” dell’Est Africa. Sono molteplici le possibilità e le suggestioni che questo luogo può dare ed ognuno vi può trovare motivi importanti per tornare. Perché Watamu è molto più di una semplice destinazione turistica.
TAGS: vacanze watamuturismo kenyamotivi watamu

Galeotta fu una campagna elettorale di qualche mese fa a Watamu, con pranzo al 7 Islands Resort.
Raila Odinga, leader dell'Orange Democratic Movement e dell'opposizione di governo, sfidante per la seconda volta dell'attuale presidente del Kenya Uhuru Kenyatta, è ormai...

LEGGI TUTTO

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In controtendenza con molti resort e villaggi turistici che hanno chiuso i battenti, specialmente per la mancanza di charter e voli continuativi, ma anche per ristrutturazioni e manutenzione stagionale, il 7 Islands Resort di Watamu rimarrà aperto nella bassa stagione.LEGGI TUTTO

A Watamu il turismo è ormai un fenomeno a sé da ogni possibile vicissitudine del Kenya.
Questo è un dato di fatto ormai assodato e la buona notizia è che

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Più Watamu viene conosciuta a livello internazionale e promossa a livello locale, più ci si rende conto che la "perla dell'Oceano Indiano", come ormai viene chiamata, è una località unica, appartata e sicura che poco ha a che vedere con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come una bellissima signora separata da poco, è bastato un tocco magico, un po' di sano restyiling ed eccola tornare più affascinante e bella di prima, e di certo più disponibile. 
Questo è accaduto anche al Lily Palm Resort, l'hotel...

LEGGI TUTTO

L'anno d'oro di Watamu presenta le sue cifre: più 40% di turismo straniero rispetto all'anno scorso e più 25% di visitatori locali.
I dati del boom della costa nord del Kenya e specialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I keniani hanno scelto dove trascorrere i giorni a cavallo delle elezioni nazionali, previste per il prossimo martedì 8 agosto.
Il Ministero degli Interni e della Sicurezza Nazionale non ha sconsigliato alla popolazione di restare a Nairobi e nelle altre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una ricerca condotta dalla BMI Pubblication, agenzia che si occupa di svariate testate, magazine e siti online di viaggi e turismo, ha condotto una ricerca sul nuovo marketing per la costa keniota e ne ha condiviso recentemente a Diani i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il successo di Watamu in questa stagione (prima meta costiera per afflusso di turisti, miglior destinazione "leisure" del...

LEGGI L'ARTICOLO

Watamu è la regina marittima del Kenya, su questo ormai non ci sono dubbi.
Al di là del richiamo di massa e degli weekend per Mombasa, grazie soprattutto al nuovo treno veloce SGR che collega la capitale Nairobi alla seconda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro del Turismo della Contea di Kilifi Nahida Mohamed ha annunciato di voler costruire un mercatino turistico, ovvero un "curio market" a Watamu.
Nella recente finanziaria...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da oggi per tre giorni Watamu si promuove nel centro di Nairobi.
Un'iniziativa importante per mostrare le bellezze della località turistica costiera al turismo "domestico" della Capitale, che ha dimostrato da due anni a questa parte grande interesse per la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche Watamukenya.net si è rifatto il trucco.
E non solo!
Il portale di Watamu ora diventa dinamico, si potrà leggere più facilmente su ogni supporto mobile, avrà le notizie linkabili singolarmente e darà più spazio alla promozione turistica.
Recentemente il...

LEGGI TUTTO

Premetto: non sono una fanatica del mare e delle vacanze al caldo.
Non impazzisco nemmeno per i villaggi turistici e le vacanze organizzate.
La cosa che mi ha portato in Africa, in Kenya è stata il bisogno di relax.
Stressata...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

Una vacanza rilassante a Watamu, con uno scatto che trasuda felicità marina e solare in una delle spiagge della riserva marina di Mida Creek pubblicato su Instagram, anche per smentire...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO