Ultime Notizie

LOCALI

Come Back, giardino dei piaceri gastronomici

Il ristorante di Watamu rinnovato in menu e arredamento

11-01-2017 di redazione

Se il Come Back Club è l'indiscusso punto di ritrovo di ogni sera a Watamu, con il suo bar sempre affollato e pieno di allegria, con l'ospitalità del suo "deus ex machina" Mario Ciampi e quel misto di Africa ed Europa che contraddistingue la nostra località turistica, oggi il locale nel centro della cittadina aggiunge anche l'ottima cucina e il piacere di cenare in un giardino elegante ed informale alla sua proposta serale.
Infatti il ristorante del Come Back è stato ripensato fuori e dentro, a partire dal menu e dalla filosofia gastronomica, per la quale c'è stata la fondamentale consulenza artistica di un esperto del settore, Carlo Sganga. "Ho dato volentieri due consigli a Mario per trasformare il ristorante del Come Back in un luogo dove stare bene e mangiare di conseguenza - spiega Sganga, che ha lavorato nel settore della ristorazione alberghiera per oltre 40 anni - ho impostato un menu creativo e allo stesso tempo essenziale, con anche piatti del giorno a rotazione". Ma non è solo nel menu il segreto del ristorante, cenare in un giardino rigoglioso, con i colori di opere originali sulla parete, la possibilità di farsi apparecchiare nell'angolo "beach" con i piedi sulla sabbia, la pizzeria sempre attiva, sono piaceri da non sottovalutare. Per chi ha sempre e solo considerato il Come Back un locale serale e notturno, la novità di un ristorante tra i migliori di Watamu è assolutamente da provare!

TAGS: Come Back WatamuMario CiampiCarlo SgangaRistoranti WatamuWatamu Restaurants

Dopo il successo dei martedì in jazz e degli spettacoli di Freddie e Sbringo sugli italiani in Kenya, il Come Back Club di Watamu punta sempre più sulla musica di qualità e dal vivo in prima serata.
Questo venerdì...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un grave lutto ha colpito la comunità di Watamu e la solidarietà in Kenya. 
E' mancato dopo lunga malattia, all'età di 68 anni, Mario Rossi, ideatore e fondatore della Marafiki Primary School sull'isola di Kadaina nel Mida Creek, progetto che...

LEGGI TUTTO

Il Kenya viene spesso definito giocando sugli opposti: “gioia e dolore”, “miseria e nobiltà”, “croce e delizia”, “inferno e paradiso”.
Il segreto della nostra splendida Watamu è che, pur non sottraendosi a questa ineluttabile regola dell’Africa, prende il meglio da...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

Una serata musicale di altissimo livello, quella che è stata organizzata dal Come Back Club di Watamu per il prossimo martedì 9 gennaio.
Al polistrumentista Marco "Sbringo" Bigi, conosciutissimo a Malindi e Watamu per le sue serate da "one man band" (soprattutto al piano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Quelli che sono arrivati a Watamu vent’anni fa in vacanza e non sono ancora ripartiti.
Quelli che sono in Kenya da tre giorni ma hanno già capito tutto..."
Così ha iniziato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno spettacolo unico, sicuramente l'ultimo del 2017 a Watamu, e forse senza replica.
L'occasione per ridere di noi italiani con intelligenza e passare una serata inedita e divertente in compagnia di due consumati istrioni, tra monologhi, battute, musica e canzoni.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu ha lasciato un segno del cuore dei keniani di Nairobi in vacanza, durante queste feste natalizie e di Capodanno.
Lo dimostra innanzitutto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da voci che arrivano dagli ambienti commerciali di Nairobi, la compagnia di supermercati di grande distribuzione nazionale "Tuskys" vorrebbe aprire un terzo supermercato nella Kilifi County, dopo quelli di Kilifi e di Mtwapa.
La decisione sembra caduta su Watamu e...

LEGGI TUTTO

E' stato inaugurata ieri la Thoya-Oya Children's home all'interno della Marafiki Primary School, sull'isola di Kadaina, tra le mangrovie del Mida Creek.
L'isola è già nota per essere stata presa sotto l'ala protettrice di un gruppo d'italiani, guidati dall'iniziatore Mario...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

La più amata dai turisti italiani in Kenya, la più frequentata dai keniani per le feste, la più riscoperta da inglesi e americani e una piacevole novità per tutti gli altri viaggiatori internazionali.
Questo il nuovo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo un agosto all'insegna dell'aumento della produzione, senza minimamente scalfire l'ottima qualità dei prodotti, Nonsologelato di Watamu chiude i battenti per qualche settimana per rinnovare i locali e concedere una meritata vacanza alla iperattiva artista dei dolci Anna.
Dall'inizio dell'anno...

LEGGI TUTTO

Quattro giorni di promozione, accordi e distribuzione serrata a Nairobi per la terza edizione del magazine "What's Best in Kilifi County", prodotto da malindikenya.net e watamukenya.net per pubblicizzare le destinazioni turistiche della Contea di Kilifi e in...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"In Africa si torna sempre".
E' una delle frasi più usate e stereotipate sul continente Africano, ma contiene in sè diverse verità.
Spesso anche dopo un solo breve soggiorno turistico ci si affeziona e ci si lega magicamente alle sensazioni uniche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Altro che bassa stagione! Un ponte tutto sommato positivo, uno squarcio di sole per l'attività turistica a Watamu. 
Parliamo del weekend lungo propiziato dalla Festa Nazionale degli Eroi (Mashujaa Day) che da qualche anno ha sostituito il Kenyatta Day, che...

LEGGI TUTTO

A Watamu la festa degli innamorati si festeggia sulla spiaggia e sotto le stelle.
Potere degli incantevoli scenari davanti all'Oceano Indiano tra le sinuose baie e la spiaggia bianca e ampia della Jacaranda Bay, tra gli isolotti dell'isola dell'amore e della...

LEGGI TUTTE LE PROPOSTE

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO