Ultime Notizie

PENSIERI

Le sensazioni uniche che può darti Watamu

Appunti per una full immersion nel Paradiso e nella propria anima

18-08-2018 di Adele Mwezi

Avete mai provato la sensazione di sentirvi in pace con il mondo?

Vi siete mai chiesti perché siete così felici di aprire gli occhi alla mattina e di chiuderli con il buio, anche in mancanza di avvenimenti speciali o sentimenti conosciuti?

Avete mai pensato che potreste stare bene e godere della vita anche senza beni materiali?

Vi siete mai accorti che prendendo la vita come viene passano gran parte dei piccoli dolori e guai fisici?

Vi siete mai inteneriti davanti all'umiltà di gente povera che vi sorride?

Avete mai provato la sensazione di avere nelle ossa e sulla pelle il clima perfetto per il vostro corpo?

Avete mai trascorso una giornata senza curarvi del tempo che passa, dell'ora di pranzo, di fare tardi a un appuntamento?

Avete mai provato piacere, stesi sul bagnasciuga, a passare sabbia bianchissima e fina tra le dita?

Avete mai gettato lo sguardo sull'oceano, verso l'orizzonte, prima di accorgervi che l'orizzonte e l'oceano vi stavano già abbracciando?

Avete mai ascoltato i mille differenti suoni del vento attraverso le fronde di ogni pianta?

Vi siete mai persi ad osservare gli infiniti passaggi di nuvole del cielo equatoriale?

Avete mai provato rispetto per un baobab come se lo stesse provando per una persona saggia e anziana?

Siete mai tornati bambini per un attimo riscoprendo il sapore di un ortaggio gustoso come quelli di una volta?

Avete mai giocato con il mare cristallino, schizzando con le mani a pelo dell'acqua e ridendo come si faceva da ragazzi?

Avete mai aspettato il sorgere della luna come se fosse un evento speciale?

Vi siete mai accorti di quanto un profumo, ma anche l’odore della pioggia o quello del mare, possano inebriarvi? 

Avete mai sperimentato il fluttuare di pensieri disordinati, senza dare importanza al senso e alla ragione?

Io tutte queste sensazioni le ho provate a Watamu e ho deciso che, anche se ancora non posso viverci, quello è il mio “luogo dell’anima”.
 

TAGS: Watamu sensazioniWatamu vacanzaWatamu paradisoWatamu mareWatamu spiaggiaWatamu escursioniWatamu notizie

Una delle liete sorprese della Watamu più accogliente, quella in cui si fanno le cose per bene con respiro giovane ed internazionale, si chiama Mvuvi Lodge.
In kiswahili significa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I giovani l'hanno scelta come meta prediletta per il Kite Surf. Il vento è cambiato da una settimana, il kaskazi estivo nel primo mese soffia forte e permette nella lunga striscia di oceano protetta dalla barriera corallina, dalla Hemingway Bay...

LEGGI TUTTO

E' Jacaranda Bay la spiaggia più bella di Watamu, lo dicono centinaia di appassionati d'Africa, turisti e residenti italiani che amano la costa del Kenya.
Una settimana di votazioni, più di quattromila preferenze tra i lettori dei due portali watamukenya.net...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E LA CLASSIFICA FINALE

La notizia del film che Spielberg avrebbe girato a Malindi era un pesce d'Aprile di Malindikenya.net, WAC, Watamukenya.net e Kenyaoggi.
Tutti i siti e pagine social si sono uniti nello scherzo per affermare che Watamu è bellissima e sicura...anche senza...

LEGGI TUTTO

Riparte ufficialmente la stagione della costa del Kenya e con essa la vita vacanziera della cittadina turistica più acclamata dello scorso anno.
Watamu è pronta a fare il pieno anche quest'anno, grazie al suo mix di tutto quello che si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tamu Restaurant è il nuovo nome dell'eccellenza gastronomica e dell'eleganza a Watamu, un ristorante fusion di classe sulla spiaggia del Crystal Bay di cui potete sapere di più CLICCANDO QUI.
Per ferragosto cena fusion speciale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una lodevole iniziativa musicale degli amici italiani del God Our Father Center for Needy Children di Timboni, insieme al musicista napoletano Ugo Gangheri, autore delle colonne sonore di tanti spettacoli del comico Giobbe Covatta, da sempre legatissimo al Kenya.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un cagnolino simil yorkshire gira da qualche giorno sulla spiaggia e nei pressi del Blue Bay di Watamu, senza padrone.
Un turista lo ha accudito e sta cercando di capire se sia stato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Garoda Beach, Jacaranda Bay, Love Islands (Baia dell'Amore), Short Beach, Watamu Bay.
In ordine rigorosamente alfabetico, presentiamo la Top 5 delle spiagge di Watamu.
Starà ai nostri lettori, su facebook o scrivendo a info@watamukenya.net, decretare quale di questi angoli di...

LEGGI LA PRESENTAZIONE ALL'INTERNO E GUARDA LE IMMAGINI!

Migliaia di appassionati si sono dati appuntamento in questi giorni a Watamu per uno spettacolo unico, per certi versi comparabile alle grandi migrazioni in savana. Sicuramente per i patiti di mare la grande migrazione delle balene dal Madagascar all'India è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il mio Mal d'Africa ha un nome, Watamu.
Conosco poco del Continente Nero, ho visitato il parco nazionale dello Tsavo e la riserva dell'Amboseli, ho visto le cascate Vittoria in Zambia e ho fatto volontariato per due settimane in Uganda.LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Una ricerca condotta dalla BMI Pubblication, agenzia che si occupa di svariate testate, magazine e siti online di viaggi e turismo, ha condotto una ricerca sul nuovo marketing per la costa keniota e ne ha condiviso recentemente a Diani i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tre incanti del Kenya: gli animali e la natura della savana, il piacere della corsa nella rift valley insieme ai connazionali dei grandi campioni del mondo e le bianche spiagge di Watamu per rilassarsi e godere del mare e del...

LEGGI TUTTO

Più Watamu viene conosciuta a livello internazionale e promossa a livello locale, più ci si rende conto che la "perla dell'Oceano Indiano", come ormai viene chiamata, è una località unica, appartata e sicura che poco ha a che vedere con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Premetto: non sono una fanatica del mare e delle vacanze al caldo.
Non impazzisco nemmeno per i villaggi turistici e le vacanze organizzate.
La cosa che mi ha portato in Africa, in Kenya è stata il bisogno di relax.
Stressata...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

A Watamu c’è chi la conosce come “Mama Zawadi” e chi come la Signora dei Legni del Mare.
Qua li chiamano “driftwood”, tronchi  portati, levigati o scolpiti dalla corrente dell’Oceano Indiano.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO