Ultime Notizie

NEWS

Grattacielo a Watamu, i keniani sono d'accordo

Valanga di reazioni positive alla possibilità sui media nazionali

01-10-2018 di redazione

La notizia della "possibile, probabile anzi difficile" costruzione di un grattacielo di sessantuno piani a Watamu, da parte di una società con sede in Svizzera patrocinata da un italiano, è rimbalzata nuovamente sui media nazionali keniani, dopo che il nostro sito l'aveva annunciata mesi fa in anteprima e che l'annuncio aveva portato ad una riunione esplicativa da parte di proprietario e progettisti con le associazioni di residenti e ambientaliste della cittadina turistica.
Evidentemente la società che ha acquistato il terreno di fronte al Turtle Bay (due acri appena, saranno sufficienti?) e che promuove "Palm Exotjca" una struttura a forma di palma con hotel, ristoranti ed altre facilities, sta andando avanti con le pratiche burocratiche, dopo aver ottenuto un via libera formale dalla Contea di Kilifi ma essersi arenata di fronte alle garanzie sull'impatto ambientale.
La partenza dei lavori, inizialmente prevista per la fine di quest'anno, potrebbe essere spostata al 2020, così almeno sussurrano i quotidiani online, che però ricevono in calce ai loro articoli, molti commenti positivi da parte dei cittadini keniani, di Watamu e non.
Quasi tutti salutano in maniera positiva lo sviluppo verticale della costa keniana e si chiedono come mai altre realtà non inizino a pensare ad infrastrutture sul modello delle località turistiche arabe o orientali (vedi Indonesia o Thailandia).
Solo qualche raro lettore si sofferma sul fatto che forse prima bisognerebbe pensare ad altri servizi, come garantire sempre acqua e corrente, o rifare le strade, prima di pensare ad approvare grossi progetti invadenti e forse invasivi come questo.
Ma sembra ancora presto per parlarne compiutamente, per ora il grattacielo Palm Exotjca è solo una chiacchiera. Grossa, ma pur sempre una chiacchiera.  

TAGS: grattacielo watamuwatamu ediliziacase watamuterreni watamunotizie watamuwatamu kenya

Il sito internet e il progetto parlano chiaro: sorgerà a Watamu il più alto grattacielo del Kenya, a forma di tronco di palma.
Si chiamerà "Palmexotjca", sorgerà sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle liete sorprese della Watamu più accogliente, quella in cui si fanno le cose per bene con respiro giovane ed internazionale, si chiama Mvuvi Lodge.
In kiswahili significa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La notizia del film che Spielberg avrebbe girato a Malindi era un pesce d'Aprile di Malindikenya.net, WAC, Watamukenya.net e Kenyaoggi.
Tutti i siti e pagine social si sono uniti nello scherzo per affermare che Watamu è bellissima e sicura...anche senza...

LEGGI TUTTO

Una lodevole iniziativa musicale degli amici italiani del God Our Father Center for Needy Children di Timboni, insieme al musicista napoletano Ugo Gangheri, autore delle colonne sonore di tanti spettacoli del comico Giobbe Covatta, da sempre legatissimo al Kenya.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tamu Restaurant è il nuovo nome dell'eccellenza gastronomica e dell'eleganza a Watamu, un ristorante fusion di classe sulla spiaggia del Crystal Bay di cui potete sapere di più CLICCANDO QUI.
Per ferragosto cena fusion speciale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I residenti e le comunità della foresta di Arabuko Sokoke protestano contro gli scavi ai suoi margini.
La grande foresta pluviale della costa keniana, che da Gede si estende fino a Matsangoni a sud e a Mijomboni e Jilore a...

LEGGI TUTTO

Un cagnolino simil yorkshire gira da qualche giorno sulla spiaggia e nei pressi del Blue Bay di Watamu, senza padrone.
Un turista lo ha accudito e sta cercando di capire se sia stato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' Jacaranda Bay la spiaggia più bella di Watamu, lo dicono centinaia di appassionati d'Africa, turisti e residenti italiani che amano la costa del Kenya.
Una settimana di votazioni, più di quattromila preferenze tra i lettori dei due portali watamukenya.net...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E LA CLASSIFICA FINALE

Tra le mille possibilità di godere la Natura che il Kenya, e particolarmente la sua costa, possono vantare, c'è sicuramente il paesaggio marino dominato dalle mangrovie.
Queste piante che affondano le loro radici in terreni che si nutrono di acqua...

LEGGI TUTTO

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi è una cittadina che si affaccia sulle rive dell’Oceano Indiano, situata a 120 km circa da Mombasa e a poche miglia dalla foce del fiume Sabaki, che nel suo alto corso viene chiamato Galana ed è di fatto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Buone notizie per il turismo a Watamu, che si attesta come una meta sempre più internazionale.
Ieri sono sbarcati all'aeroporto di Malindi, provenienti da Nairobi, ottanta turisti russi che soggiorneranno a Watamu per alcuni giorni.
A riceverli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Mapango, uno dei punti di ritrovo dei turisti a Watamu, su una delle baie più suggestive della località turistica, si è completamente rifatto il trucco.
Chi conosce il bar ristorante all'interno del Lily Palm Resort ma da sempre con...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE FOTO

Anche Watamukenya.net si è rifatto il trucco.
E non solo!
Il portale di Watamu ora diventa dinamico, si potrà leggere più facilmente su ogni supporto mobile, avrà le notizie linkabili singolarmente e darà più spazio alla promozione turistica.
Recentemente il...

LEGGI TUTTO

Il mio Mal d'Africa ha un nome, Watamu.
Conosco poco del Continente Nero, ho visitato il parco nazionale dello Tsavo e la riserva dell'Amboseli, ho visto le cascate Vittoria in Zambia e ho fatto volontariato per due settimane in Uganda.LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Gede si trova tra Malindi e Kilifi, nella regione costiera del Kenya, 94 km a nord della città di Mombasa.
Le sue rovine raccontano di un’insediamento storico, uno dei più antichi di tutta l’area costiera dell’Est Africa di cui sia...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO