Il Kenya in tavola

RICETTE

La ricetta del vero pollo alla swahili

Preparazione e segreti del gustoso piatto di terra della costa keniana

02-12-2017 di redazione

Il pollo cucinato "alla swahili" risente, come molti piatti della costa del Kenya, di antiche mescolanze e suggestioni tra India, Medio Oriente ed altri Paesi che hanno frequentato l'Oceano Indiano d'Africa.
Ecco la ricetta originale di questo gustoso piatto di terra.


Ingredienti per 4 persone.
1 pollo da un kg, massimo 1.5 kg.
Un quarto di tazza di yogurt naturale
Un quarto di tazza di latte di cocco
Due cucchiaini di sale
2 cucchiai di pasta di tamarindo
1 spicchio d'aglio tritato
1 pezzetto di ginger grattugiato o un cucchiaino polvere di ginger
1 cucchiaino curcuma
1 cucchiaino cumino
1 cucchiaino cannella
2 cucchiaini paprika
Mezzo cucchiaino pepe nero in polvere
2 cucchiaini concentrato di pomodoro
3 cucchiai di olio vegetale
2 cucchiai di succo di lime

Preparazione: 
Tagliare il pollo in 8-10 pezzi, togliere la pelle, pulire i pezzi e asciugarli.
Fare un paio di fessure su ogni pezzo e metterli da parte.
In una ciotola grande, preparare il soffritto con aglio, pomodoro, limone e aggiungere tutti gli altri ingredienti.
Aggiungere il pollo nella marinatura scaldata e mescolare bene, assicurandosi che ogni pezzo di pollo sia ben marinato e il sughetto entri in tutti i tagli. Coprire e lasciare in frigo per alcune ore, preferibilmente durante la notte.
A questo punto c'è chi griglierà il pollo per poi finirlo in padella e chi preferisce cuocerlo direttamente. 
Riscaldare la griglia e prendere ogni pezzo di pollo, scrollarlo per rimuovere la marinatura in eccesso e mettere i pezzi sulla griglia.
Girare regolarmente il pollo fino a quando cotto.
Finire la cottura in una piccola padella con in resto della marinatura e aggiungere mezzo bicchiere d' acqua.
Riscaldare a fuoco lento mescolando regolarmente per circa 10 minuti o finché la marinatura non è ben cotta e solida. 
Servire il pollo e la sua salsa più una ciotola di kachumbari (pomodoro cipolla) e a piacere con riso, ugali, chapati, naan o patatine fritte.

TAGS: pollo swahilipollo kenyaricette kenyapiatti kenyacibi kenya

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una cena di San Valentino davvero speciale al Mapango Restaurant sulla spiaggia del Lily Palm Resort.
Per la serata dedicata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono una ventina nel mondo, uno per nazione.
Nel Continente Nero solo in Kenya, Uganda, Ghana e Sudafrica. E quello keniano è a Watamu.
Stiamo parlando dei centri di ricerca della NGO internazionale "A Rocha", un gruppo di studi per...

LEGGI TUTTO

Premetto: non sono una fanatica del mare e delle vacanze al caldo.
Non impazzisco nemmeno per i villaggi turistici e le vacanze organizzate.
La cosa che mi ha portato in Africa, in Kenya è stata il bisogno di relax.
Stressata...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

La generosità degli italiani nei confronti dei propri connazionali vittime del recente terremoto nel Centro Italia, arriva anche a Watamu.
L'associazione "Punto Lab" in pochi giorni aveva raccolto, oltre a beni di prima necessità, anche tanti vestiti, giochi ed altro...

LEGGI TUTTO

Uno degli artisti pop keniani del momento sarà eccezionalmente in concerto sabato sera, 17 febbraio al Papa Remo Beach di Watamu.
Il rapper di Mombasa Otile Brown, ormai una star in tutto l'Est Africa, si esibirà nell'ambito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Virgola è uno dei più noti ed importanti marchi italiani nell'ambito dell'hairdress e il suo storico fondatore e titolare Rinaldo Rampon è un innamorato del Kenya.
Da anni frequenta Watamu e le sue spiagge, ma non solo.
Dal suo "mal d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una stagione turistica da numeri record, quella di Watamu.
La "perla dell'Oceano Indiano" ha sbaragliato ogni concorrenza sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pranzare in uno dei più eleganti ed appartati boutique hotel di Watamu, sulle rive della Jacaranda Bay.
Proprio di fronte agli isolotti di sabbia di “Sardegna Due” e rilassarsi sui lettini della splendida spiaggia privata? 
 

LEGGI TUTTO

Con gli aperitivi di Mirko al tramonto, inizia la consueta due giorni di festa al Papa Remo Beach di Watamu.
Lo splendido locale piéd-dans-l'eau davanti alle sette isole dell'amore e ad una delle più belle baie della costa africana, diventa...

LEGGI TUTTO

Una risposta convinta, importante che ribadisce l'unità d'intenti delle comunità straniere di Watamu per garantire la sicurezza della località turistica, di chi la frequenta e di chi ci vive. 
La cena della "Watamu Against Crime" venerdì scorso all'Ocean Sports ha...

LEGGI TUTTO

Inizia nel migliore dei modi la stagione estiva del Lily Palm Resort di Watamu.
Nei giorni scorsi il rinnovato hotel che si affaccia su una delle più scenografiche baie della località turistica keniana, ha celebrato un matrimonio di una coppia...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

Con l'inizio di agosto si movimenta la stagione di Watamu ed entrano nel vivo le serate di Papa Remo Beach. 
Sempre più divertenti e frequentati i mercoledì e i giovedì sera dell'esclusivo locale e ritrovo davanti alla baia dell'amore di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"In Africa si torna sempre".
E' una delle frasi più usate e stereotipate sul continente Africano, ma contiene in sè diverse verità.
Spesso anche dopo un solo breve soggiorno turistico ci si affeziona e ci si lega magicamente alle sensazioni uniche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se il Come Back Club è l'indiscusso punto di ritrovo di ogni sera a Watamu, con il suo bar sempre affollato e pieno di allegria, con l'ospitalità del suo "deus ex machina" Mario Ciampi e quel misto di Africa ed...

LEGGI TUTTO

L'associazione WAC (Watamu Against Crime) organizza una cena per la raccolta fondi per venerdì 19 agosto presso l’Ocean Sports.
Il gruppo autocostituito di residenti e imprenditori che coadiuvano e sorvegliano sulla sicurezza a Watamu, attende tutti per una causa importante:LEGGI TUTTO L'ARTICOLO