Personaggi

PERSONAGGI

Anna, il sorriso più "dolce" di Watamu

Da 11 anni l'emblema dell'arte dolce italiana in Kenya

29-06-2017 di redazione

Potrebbe sembrare un caso, ma quando i primi pescatori di origine araba alcuni secoli fa chiamarono il piccolo villaggio vicino a Malindi “Watu Tamu”, ovvero “Luogo della gente dolce” (poi contratto in “Watamu”), non potevano immaginare che la dolcezza a cui si faceva riferimento sarebbe diventata un marchio di fabbrica della futura località turistica.
Così come è altrettanto difficile immaginare un paradiso delle vacanze, sulle rive dell’Oceano Indiano appena sotto l’Equatore africano, dove si possa gustare un gelato più buono di quello occidentale e un’arte bianca gustosa e raffinata da fare invidia alle migliori pasticcerie italiane.
Se la professionalità e il mestiere sono affidate alle mani di una ragazza di casa nostra, la dolcezza è anche nel sorriso con cui da 11 anni accoglie i clienti, di tutte le età, golosi e non.
Per questo è diventata uno dei personaggi più famosi ed apprezzati di Watamu.
Lei si chiama Anna Leali ed è di origine bresciana, ma ormai si può considerare mezza keniota: qui si è sposata con il suo Andrea e qui cresce la loro figlia Lucrezia.
A Watamu ha tanti amici, tra la comunità britannica, quella locale e quella italiana.
Qui, dopo aver aperto e lanciato il primo bar pasticceria e gelateria di Watamu, nel centro del paese, è diventata presente, attraverso i suoi prodotti fatti in casa, in quasi tutti i compleanni, i matrimoni, i festeggiamenti e le cene dove alla fine della serata spuntava una fantastica millefoglie, una cheese cake speciale o altri tipi di torte, se non un carré di pasticcini o un semplice massello di “italian icecream”, genuino e prelibato.
Senza contare gli ordini particolari, le nozze con decine e decine di invitati ed altrettante “short cake” o monoporzioni di gelato e via dicendo.
Cinque anni fa è nato il negozio di “Non Solo Gelato”, che in poco tempo è diventato la mecca di chi ama le cose dolci e il piacere di condividerle.
Sono davvero in pochi i residenti e i frequentatori abituali di Watamu e Malindi, nonché i kenioti di Nairobi che vengono in vacanza al mare, a non aver assaggiato un cannolo alla crema, un gelato biscotto, un ghiacciolo o un’altra specialità nata dalla sua zuccherina creatività.
Ed è proprio dietro al banco della sua boutique dell’Arte Bianca che ci si rende conto di quanto la dolcezza delle sue invenzioni sia un tutt’uno con la sua verve sempre positiva e con la predisposizione alla giovialità.
Anna è una lavoratrice instancabile, durante l’alta stagione inizia a impastare, infornare e mantecare all’alba e finisce a tarda sera, senza un giorno di riposo.
A trascinarla, la grande passione con cui fa il suo mestiere e l’amore per l’Africa e la famiglia.
“Questo posto per me è speciale – conferma la ragazza più “dolce” di Watamu – la luce, la natura e la tranquillità del vivere qui mi danno la gioia di svolgere al meglio la mia professione e di integrarla con il mio ruolo di madre e di moglie”.
Oggi Anna è conosciuta in tutto il Kenya, ma non ha perso la semplicità e la spontaneità di quando arrivò a Watamu con l’intento di poter migliorare la qualità con la certezza di saper fare bene il suo mestiere e la voglia di vivere in un luogo caldo, accogliente e meraviglioso.
La high class della Capitale spesso ordina le sue inimitabili torte e le fa spedire in aereo da Malindi, molti sono i ristoranti e gli hotel che vendono i suoi prodotti ma lei non si è montata la testa.
D’altronde è sempre stato questo il motivo del suo successo: fare le cose bene, con gioia e con passione.
Il segreto della dolcezza di Watamu è tutto qua!
 

TAGS: Anna KenyaNon solo gelatoGelateria WatamuIce Cream Kenya

Non Solo Gelato è sempre più "non solo" e sempre più il punto di ritrovo quotidiano di Watamu.
La mitica gelateria pasticceria dove si gustano le specialità di Anna e fino alla scorsa stagione era possibile sorseggiare anche un buon caffè...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Ultima settimana di dolcezza a Watamu.
Lo slogan potrebbe andare bene anche per una...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'associazione WAC (Watamu Against Crime) organizza una cena per la raccolta fondi per venerdì 19 agosto presso l’Ocean Sports.
Il gruppo autocostituito di residenti e imprenditori che coadiuvano e sorvegliano sulla sicurezza a Watamu, attende tutti per una causa importante:LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tre incanti del Kenya: gli animali e la natura della savana, il piacere della corsa nella rift valley insieme ai connazionali dei grandi campioni del mondo e le bianche spiagge di Watamu per rilassarsi e godere del mare e del...

LEGGI TUTTO

Riparte ufficialmente la stagione della costa del Kenya e con essa la vita vacanziera della cittadina turistica più acclamata dello scorso anno.
Watamu è pronta a fare il pieno anche quest'anno, grazie al suo mix di tutto quello che si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non occorre attendere le vacanze di Natale per vedere animarsi Watamu.
Presto arriveranno gli habitué italiani che, crisi timori o referendum a parte, non hanno intenzione di perdersi il clima, la tranquillità e la natura della costa keniota nemmeno quest'anno.LEGGI TUTTO

Dopo un agosto all'insegna dell'aumento della produzione, senza minimamente scalfire l'ottima qualità dei prodotti, Nonsologelato di Watamu chiude i battenti per qualche settimana per rinnovare i locali e concedere una meritata vacanza alla iperattiva artista dei dolci Anna.
Dall'inizio dell'anno...

LEGGI TUTTO

Uno speciale sul Kenya, con gran risalto a Watamu e al nuovo corso turistico che sta rilanciando la destinazione più fascinosa della costa keniana.
E' andato in onda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Watamu ha lasciato un segno del cuore dei keniani di Nairobi in vacanza, durante queste feste natalizie e di Capodanno.
Lo dimostra innanzitutto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una risposta convinta, importante che ribadisce l'unità d'intenti delle comunità straniere di Watamu per garantire la sicurezza della località turistica, di chi la frequenta e di chi ci vive. 
La cena della "Watamu Against Crime" venerdì scorso all'Ocean Sports ha...

LEGGI TUTTO

Metti i due politici più importanti della costa keniana davanti a gelati e pasticcini, e la visita a Watamu diventa più dolce del solito.
Lontani dai fari della campagna elettorale e dalle

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se il Come Back Club è l'indiscusso punto di ritrovo di ogni sera a Watamu, con il suo bar sempre affollato e pieno di allegria, con l'ospitalità del suo "deus ex machina" Mario Ciampi e quel misto di Africa ed...

LEGGI TUTTO

L'istruzione in Kenya vive momenti drammatici sotto molti punti di vista e lo Stato quasi mai è presente per risolverli.
Oggi riaprono le scuole dopo la pausa estiva e si va verso l'ultimo trimestre tra mille problemi.
Chi ne ha...

LEGGI TUTTO

Watamu conferma anche quest'anno l'appuntamento fisso con il Triathlon.
Lo sport che mette insieme tre discipline come corsa, ciclismo e nuoto in una sola competizione, giunge quest'anno alla sua ottava edizione nella località turistica keniana.
L'edizione 2017 prenderà il via...

Watamu non è solo un paradiso per turisti e per chi si innamora dell'Africa e poi ritorna, ma anche un "terreno di esplorazione" per tanti giovani provenienti da tutto il mondo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Metti una splendida struttura che sembra una torre disegnata da Gaudì in mezzo alla foresta ancora vergine di Watamu, ad un centinaio di metri dall'oceano e dalla lunghissima bianca spiaggia tra Turtle Bay e Garoda. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO