Ultime Notizie

PIANTE DEL KENYA

Il Flamboyant, tra i primi alberi al mondo per bellezza

La pianta che si accende e si colora di rosso

17-05-2021 di redazione

La Delonix Regia, nativa delle foreste del Madagascar del Nord, é una delle piú belle specie arboree da fiore appartenente alla famiglia delle Fabaceae, note anche come Leguminose. E’ conosciuta da molti come Flamboyant, che in francese significa fiammeggiante, o Flame Tree, ( l’albero di fuoco ), entrambi i nomi traggono le loro origini in relazione all’aspetto della pianta in fiore che si colora e si accende di rosso acceso.
Molto diffuso in tutta la fascia tropicale dall’Australia alle isole Caraibiche, é facile anche in Kenya trovarsi a meravigliarsi e incantarsi davanti a questa pianta durante la fioritura.
Questa specie era stata precedentemente collocata nel genere Poinciana, infatti viene ancora denominata da molti  Royal Poinciana, in onore di Monsieur de Poincy primo Governatore francese di Saint Christopher ( Saint Kitts ), dove il fiore nazionale è proprio il fiore del Flamboyant.
È un albero maestoso che può arrivare a superare i quindici metri di altezza, con lunghi rami allargati che tendono a crescere in orizzontale dando alla pianta la caratteristica forma ad ombrello, coperti da foglie bipennate che ricordano quelle della felce, che tendono a chiudersi al crepuscolo. Nella stagione secca, la pianta puó perdere completamente le foglie a differenze dei frutti che invece possono rimanere fino alla fioritura successiva. Il frutto è un lungo baccello di 40/60 centimetri contenente alcune decine di semi scuri e striati sui bordi, che possono ricordare con un po’ di fantasia i semi di girasole. Ogni tanto il frutto viene usato dalle popolazioni locali come strumento musicale, agitandolo i semi all'interno del baccello producono un caratteristico suono per scuotimento.
L’infiorescenza si presenta con magnifici grandi fiori ( dai 5 ai 10 cm ) che  sono formati da cique petali, quattro dei quali uniformemente colorati di rosso o arancio intenso mentre il petalo centrale, che é leggermente arrotondato, e di colore bianco con screziature gialle.
L'uso principale del flamboyant è ornamentale. Viene infatti piantato in parchi, giardini e viali per la sua magnifica fioritura e come albero da ombra per il bestiame o per proteggere altre specie di alberi, in quanto è utile per mantenere l'umidità del suolo e ridurne la temperatura .

TAGS: FlamboyantFlame tree keyapiante Kenya

Metti una splendida struttura che sembra una torre disegnata da Gaudì in mezzo alla foresta ancora vergine di Watamu, ad un centinaio di metri dall'oceano e dalla lunghissima bianca spiaggia tra Turtle Bay e Garoda. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il parco nazionale di Kora è uno dei parchi nazionali del Kenya centrale. Il parco copre un'area di 1,7800sq km lungo le rive del fiume Tana, 125km ad est del Monte Kenya.

LEGGI TUTTO

Watamu e il suo indotto turistico escono rafforzati dalla recente fiera del settore a Nairobi.
Il "Magical Kenya Travel Expo" ha visto centinaia di operatori turistici e "buyer" di tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avete mai sentito parlare del toporagno elefante?
E' una delle specie animali che ancora sopravvivono nella foresta di Arabuko Sokoke, tra Gede e Mida, non distante da Watamu.
E' un luogo di visite turistiche ma mai abbastanza pubblicizzato, perché impervio...

LEGGI TUTTO

Tra le mille possibilità di godere la Natura che il Kenya, e particolarmente la sua costa, possono vantare, c'è sicuramente il paesaggio marino dominato dalle mangrovie.
Queste piante che affondano le loro radici in terreni che si nutrono di acqua...

LEGGI TUTTO

Watamu non è solo un paradiso per turisti e per chi si innamora dell'Africa e poi ritorna, ma anche un "terreno di esplorazione" per tanti giovani provenienti da tutto il mondo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Liberare i laghi da una pianta infestante che limita la riproduzione dei pesci e allo stesso tempo creare biocarburante per limitare l’uso del carbone nelle cucine delle aree rurali.

LEGGI TUTTO

Il cuore verde dell’Africa, dove ogni anfratto è metafora dell’eternità selvaggia e favolosa del continente: sorgenti, foresta, improvvisi dirupi e scarpate, dolci colline ricoperte di fiori e piante, rocce...

LEGGI TUTTO

Bocconcini di pesce in sugo di mango.
Si tratta di una ricetta swahili particolarmente utilizzata a Malindi e Watamu e sulla costa del Kenya, dove abbondano le piante di questo delizioso frutto tropicale.
Ecco per voi la ricetta di watamukenya.net

LEGGI TUTTO

Lo chiamano il “paradiso di Tarzan”.
Le azzurre piscine formate dalle cascate della foresta di Ngare Ndare, tra rocce liane ed animali selvatici sono indiscutibilmente una delle meraviglie del...

LEGGI TUTTO

Gli ambientalisti si muovono da due anni per evitare uno scempio che potrebbe riguardare l'Arabuko Sokoke Forest, che si estende da Gede a Matsangoni, lungo la strada Malindi-Mombasa dove ci sono anche gli ingressi per i turisti, fino a buona...

LEGGI TUTTO

Da qualche mese le dogane aeroportuali keniane di Nairobi e Mombasa sono dotate di nuovi ed ...

LEGGI L'ARTICOLO

Gli indigeni lo chiamano "Nyari", una parola giriama che significa "il luogo delle erosioni spontanee".
Il villaggio di Marafa si trova nel distretto di Magarini, a soli quaranta chilometri da Malindi, a meno di un'ora di macchina, per lo più su...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Non credo che i kenioti conoscano la filastrocca che mia nonna mi cantava da bambino: "piove, piove, la gatta non si muove, si accende la candela, si dice buona sera..." anche perché qui le candele costano e si consumano in...

LEGGI TUTTO

Gede si trova tra Malindi e Kilifi, nella regione costiera del Kenya, 94 km a nord della città di Mombasa.
Le sue rovine raccontano di un’insediamento storico, uno dei più antichi di tutta l’area costiera dell’Est Africa di cui sia...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

La foresta di Kakamega è l'ultimo angolo in Kenya della grande foresta pluviale tropicale che si estendeva in tutta l'Africa centrale.
Situata nel Kenya nord occidentale, a 35 km dal lago Vittoria, la foresta di Kakamega si estende lungo un...

LEGGI TUTTO