Ultime Notizie

PARCHI

Le isole del Lago Turkana

L'isola del mistero e la Gemma del lago

22-02-2021 di redazione

Il Lago Turkana, chiamato anche Mare di Giada a causa del notevole, quasi incandescente colore delle sue acque che appaiono sorprendemente blu, verde, si estende per più di 250 chilometri fino al confine con l’Etiopia. Entrato nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco nel 1997, il parco é costituto dal Sibiloi National Park e da Central Island e South Island National Parks.
Questa distesa d’acqua situata nella Rift Valley, nel nord-ovest del Paese è anche considerata una delle "culle dell'umanità",  certificata in seguito ai ritrovamenti di alcuni fossili nel sito di Koobi Fora, che si trova nel cuore del parco nazionale del Sibiloi, luogo di una bellezza incantevole e di foreste preistoriche pietrificate.
Le acque verdi del Parco, battute costantemente da venti capricciosi che sono capaci di sollevare onde terribili, sono punteggiate da tre isole maggiori, altre isolette minori e scogli.
Le tre isole maggiori sono la North Island, infestata da serpenti velenosi, la Central e la South Island che sono, come giá detto entambe Parco Nazionale.
La caratteristica principale dell’Isola Centrale sono tre vulcani attivi che emettono fumo e vapore sulfureo e altrettanti laghetti di una bellezza spettacolare: il Crocodile lake, il Flamingo lake e il Tilapia lake. Il loro diverso colore, azzurro, verde e marrone é dovuto probabilmente alla profondità' e alla composizione chimica della acque.
Soprannominata la gemma del Lago del Turkana, qui risiede la colonia piu numerosa al mondo di coccodrilli che raggiungono dimensione “mostruose”, oltre cinque metri di lunghezza. La Central Island ha un campeggio dove i visitatori possono godersi lo spettacolo meravigliosamente inquietante delle acque luminose del lago che si riversano su una spiaggia di lava nera mentre la luna sorge sopra i minacciosi crateri fumanti.
La South Island, anch’essa formatasi in seguito ad una eruzione vulcanica, ha la straordinaria forma di un monte appoggiato sulle acque la cui suggestiva sagoma conica fuorisce di circa 400 metri.
Famosa come "l'isola del mistero" é coperta da un capo all'altro di cenere vulcanica e il bagliore notturno delle sue bocche luminose, ha fatto si che l'Isola del Sud ispirasse numerosi racconti di fantasmi e spiriti maligni. Riconosciuta dal Bird Life International per la sua importanza ornitologica, l'isola ospita circa 200.000 uccelli acquatici. Almeno 23 specie si riproducono qui, tra cui l'airone golia e lo skimmer africano. Anche gli uccelli rapaci sono abbondanti, specialmente i nibbi dalla coda di rondine. Questo parco è ideale per il game watching e ha una delle più grandi concentrazioni di coccodrilli al mondo.
L'accesso al lago Turkana è di solito via aerea, ci sono due piste d'atterraggio,una delle quali a Loiyangalani.
Su strada: Il lago è a tre giorni di macchina da Nairobi via Marsabit e North Horr, o Maralal e South Horr. In alternativa, si può viaggiare su strada da Nairobi a Kalokol, sulle rive occidentali del lago, via Kitale e Lodwar. Da Kalokol sono disponibili servizi di noleggio barche per le isole.

 

TAGS: Lake TurkanaSouth Island ParksCentral Island ParkParchi KenyaIsole lago Turkana

Nel 1972 il Governo keniota dichiaró l’area ad Est del Lago Turkana, compresa tra il fiume Tulor Bor a nord e Allia Bay a sud, parco Nazionale con il nome di Sibiloi.

LEGGI TUTTO

Una voce per ogni lettera dell'alfabeto non basta di certo per contenere tutte le meraviglie e le particolarità di un Paese unico e vario come il Kenya.
Culla dell'umanità, luogo che più di ogni altro impersonifica...

LEGGI TUTTO

In questo periodo in cui la crisi del turismo collegata alla pandemia ha portato cali di affluenza fino al 75%, gli hoteliers della costa stanno cercando di...

LEGGI TUTTO

Il “7 island Festival” di Watamu, giunto alla sua terza edizione, si trasforma volutamente in una “Boutique Event Initiative” che, con la chiave indispensabile del divertimento e della fantastica location che è quella della spiaggia di Paparemo Beach...

LEGGI TUTTO

Il lago Logipi è un lago minore della Rift Valley settentrionale, si trova nell’estremità nord dell'arida Suguta Valley, uno dei luoghi più caldi della terra, soprannominato "The Valley of Death"...

LEGGI TUTTO

Watamu a Pasqua è stata il set di un matrimonio indiano da mille e una notte.
La spiaggia dell'amore, il 7 Island Resort e Paparemo beach, le location scelte da due giovani rampolli dell'alta società indiana di Nairobi, Sonya e...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Watamu può sembrare a prima vista uno dei tanti villaggi della costa africana, costituito semplicemente da un...

LEGGI L'ARTICOLO

Buone notizie per il turismo a Watamu, che si attesta come una meta sempre più internazionale.
Ieri sono sbarcati all'aeroporto di Malindi, provenienti da Nairobi, ottanta turisti russi che soggiorneranno a Watamu per alcuni giorni.
A riceverli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il parco del Lago Jipe, al confine tra Kenya e Tanzania, ma raggiungibile anche dalla strada oggi asfaltata che porta da Voi a Taveta, è un luogo fantastico in cui...

LEGGI L'ARTICOLO

Le mille sfumature dell'Oceano Indiano, le verdi isole e l'infinito del cielo.

Situato tra i laghi Naivasha e Nakuru, per quanto piccolo, il lago Elmenteita (conosciuto anche come Elemantaita) è uno dei più importanti della Great Rift Valley in Kenya, in quanto è il terreno di riproduzione e di alimentazione per molte...

LEGGI TUTTO

Il "mondo bianco" della costa keniota si trova una trentina di chilometri a nord di Malindi.
Dopo la spiaggia dorata di Che Shale, oltre la base italiana del progetto aerospaziale San Marco, la vista dell'oceano sparisce e appaiono chilometri e...

LEGGI L'ARTICOLO

Virgola è uno dei più noti ed importanti marchi italiani nell'ambito dell'hairdress e il suo storico fondatore e titolare Rinaldo Rampon è un innamorato del Kenya.
Da anni frequenta Watamu e le sue spiagge, ma non solo.
Dal suo "mal d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’Amboseli National Park è tra i parchi più popolari del Kenya e possiamo assentire che uno motivi di tanta fama é il monte Kilimajaro che si staglia e si erge come un eccezionale sfondo, visibile da ogni punto del parco.
Con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un singolare monumento naturale da cui si domina un paesaggio incantevole, in una zona poco frequentata dal turismo di massa in Kenya, ma che sta ...

LEGGI L'ARTICOLO

Nel dialetto dei Luo significa “il villaggio affondato”, il “Simi Nyaima” è un piccolo meraviglioso lago vulcanico nella zona di ...

LEGGI L'ARTICOLO