Ultime Notizie

LUTTO

Addio A Royjan Taylor, "papà" dei serpenti di Watamu

Ci lascia improvvisamente il direttore della Bio-Ken Snake Farm

13-06-2019 di redazione

Watamu perde improvvisamente il papà dei serpenti e il fondatore di uno dei centri per rettili più importante non solo del Kenya, ma di buona parte dell’Africa.
Royjan Taylor, direttore della “Bio-Ken Snake Farm” di Watamu è morto dopo una brevissima e devastante malattia alla giovane età di 44 anni.
La sua passione per i serpenti nasce da quando era bambino, nella grande farm dei nonni a Eldoret, nel nord del Paese. Una passione “contagiosa” che lo ha portato ad essere un visitatore abituale della Bio-Ken, fondata e gestita da James Ashe, che alla fine del Novecento era  l'autorità principale del Kenya per quanto riguarda i serpenti e i loro morsi. Royjan ha continuato a lavorare con i serpenti e poco a poco è diventato il braccio destro di Ashe e un suo grande amico, lavorando fianco a fianco con lui fino alla sua morte nel 2004.
Royjan ha gestito fino ai giorni scorsi la Bio-Ken e ha creato la James Ashe Anti-Venom Trust (JAAT) che assiste le vittime di morsi di serpente che non possono permettersi un trattamento di antidoti. Royjan ha eseguito in più di vent’anni dimostrazioni in tutto il paese, per i turisti e le comunità locali, con la speranza di poter cambiare la cattiva reputazione che i serpenti hanno attraverso l'educazione e la consapevolezza. Da quando Royjan ha rilevato la Bio-Ken, l'ha costruita per ospitare una delle più grandi collezioni di serpenti africani al mondo.  
Taylor lascia la moglie e due figli, oltre a tantissimi amici e conoscenti che hanno imparato ad apprezzarne le doti umane, l’entusiasmo, la competenza e la predisposizione all’insegnamento.

TAGS: rojyan taylorbio ken snake farmserpenti watamulutto watamu

La Bio Ken Snake farm di Watamu è sicuramente uno dei luoghi più interessanti ed utili da visitare nella cittadina turistica.
La...

LEGGI L'ARTICOLO

Un grave lutto ha colpito la comunità di Watamu e la solidarietà in Kenya. 
E' mancato dopo lunga malattia, all'età di 68 anni, Mario Rossi, ideatore e fondatore della Marafiki Primary School sull'isola di Kadaina nel Mida Creek, progetto che...

LEGGI TUTTO

Avete mai sentito parlare del toporagno elefante?
E' una delle specie animali che ancora sopravvivono nella foresta di Arabuko Sokoke, tra Gede e Mida, non distante da Watamu.
E' un luogo di visite turistiche ma mai abbastanza pubblicizzato, perché impervio...

LEGGI TUTTO

Metti una splendida struttura che sembra una torre disegnata da Gaudì in mezzo alla foresta ancora vergine di Watamu, ad un centinaio di metri dall'oceano e dalla lunghissima bianca spiaggia tra Turtle Bay e Garoda. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da antiche scritture arabe, si sa che la foresta di Arabuko si estendeva da appena fuori Malindi fino quasi a Kilifi ed era popolata da belve feroci, serpenti velenosi (cobra soprattutto) ed elefanti, che spesso arrivavano fino alle spiagge inesplorate...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La bellezza della natura intorno a Watamu è il primo  biglietto da visita di questa meravigliosa località turistica del Kenya.
Venti chilometri prima

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La bellezza della natura intorno a Watamu è il primo  biglietto da visita di questa meravigliosa...

LEGGI L'ARTICOLO