Il Kenya in tavola

RICETTE

Riso pilau swahili con carne

Uno dei piatti nazionali cucinato alla maniera della costa

05-02-2016 di redazione

Il riso "pilau" è uno dei piatti unici più frequenti da trovare nei ristoranti del Kenya, specialmente quelli della costa. La ricetta è di origine mediorientale, ma la sua variante swahili è diffusa soprattutto in Kenya e Tanzania e la sua fama è giunta anche in Sud Africa e in Etiopia. A differenza di quello indiano non ha il curry ed è meno piccante, ma più speziato di quello arabo.
Ecco la ricetta.

Ingredienti (per quattro persone):

2 tazze di riso Basmati
5 patate medie (sbucciate)
2 cipolle medie 
3 Semi di cardamomo 
1/2 cucchiaino da tè pepe nero intero
2 bacchette di cannella
Una manciatina di chiodi di garofano
1 cucchiaino da tè di cumino intero
400 grammi di carne
1 cucchiaino di aglio tritato
1 cucchiaino da tè di zenzero schiacciato

PREPARAZIONE

Soffriggere lo zenzero e l'aglio in una padella con un goccio d'olio, aggiungere la carne e un bicchiere d'acqua. Far sobbollire la carne fino a quando è bella e tenera.
In un' altra pentola  mettere circa 4 cucchiai di olio e aggiungere le cipolle, friggerle fino a quando iniziano ad ammorbidirsi, poi aggiungere tutte le spezie e le patate e cuocere per qualche minuto. Aggiungere acqua e sale.
Quando le patate sono quasi pronte, aggiungere la carne con il suo brodo e finire la cottura.
Aggiungere il riso e cuocere fino a quando non è quasi tenero.
(Se il riso è tenero e si ha acqua in eccesso si può scolarlo, o se si ha meno acqua e il riso non è ancora tenero si può aggiungere più acqua e continuare a cucinare)
Per un'ottima resa, riversare il tutto nel forno nel forno per 20 minuti a 300 gradi.
A scelta si può servire con la guarnitura di coriandolo tritato, o con kachumbari nello stesso piatto (vedi qui la ricetta del kachiumbari)

TAGS: Riso PilauRicette KenyaRicette SwahiliRicette MalindiCucina SwahiliCucina Kenya

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Virgola è uno dei più noti ed importanti marchi italiani nell'ambito dell'hairdress e il suo storico fondatore e titolare Rinaldo Rampon è un innamorato del Kenya.
Da anni frequenta Watamu e le sue spiagge, ma non solo.
Dal suo "mal d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pranzare in uno dei più eleganti ed appartati boutique hotel di Watamu, sulle rive della Jacaranda Bay.
Proprio di fronte agli isolotti di sabbia di “Sardegna Due” e rilassarsi sui lettini della splendida spiaggia privata? 
 

LEGGI TUTTO

Un paradiso esclusivo completamente rinnovato.
Un ristorante gourmet con chef italiano specializzato in cucina creativa e fusion, in una cornice unica a picco sul mare, all'imbocco del Mida Creek di Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Proseguiamo la nostra visita alle realtà solidali italiane nella zona di Watamu, con un piccolo ma significativo progetto andato a segno a Timboni.
Si tratta della nursery costruita dall'associazione "My name is help" di Bergamo.
La S.P.& K. nursery school...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"In Africa si torna sempre".
E' una delle frasi più usate e stereotipate sul continente Africano, ma contiene in sè diverse verità.
Spesso anche dopo un solo breve soggiorno turistico ci si affeziona e ci si lega magicamente alle sensazioni uniche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una riapertura a tempo record nel segno dell'eleganza e della classe, quella della Terrazza Mapango al Lily Palm Resort.
Dalle ceneri dell'incendio del 23 ottobre scorso non solo il resort e il noto locale in riva all'Oceano Indiano sono tornati...

LEGGI TUTTO

Si preparano un'estate rovente e un autunno caldo di riprese tra piccolo e grande schermo per Watamu.
Una promozione che arriva dall'amore per il Kenya del regista Francesco Malavenda, sempre più impegnato tra Italia, Kenya e Principato di Monaco, e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle feste più divertenti e ben orchestrate del recente Capodanno a Watamu è stata quella del Mapango.
Il ristorante sulla spiaggia del Lily Palm Resort ha organizzato ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' sempre più splendente il sole sulla baia del Mapango, al Lily Palm Resort.
Il bar ristorante con piscina e zona relax con lettini sulla sabbia, resterà aperto anche durante la stagione di mezzo, in vista dell'estate, per offrire un...

LEGGI TUTTO

Un'altra opera di solidarietà nel campo dell'istruzione e della sanità a Watamu da parte della Onlus italiana "Mai più violenza infinita".
L'associazione presieduta da Virginia Ciaravolo ha concluso il suo terzo progetto umanitario a Watamu, con la collaborazione di Expoitaly. LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gede si trova tra Malindi e Kilifi, nella regione costiera del Kenya, 94 km a nord della città di Mombasa.
Le sue rovine raccontano di un’insediamento storico, uno dei più antichi di tutta l’area costiera dell’Est Africa di cui sia...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Il Mapango, uno dei punti di ritrovo dei turisti a Watamu, su una delle baie più suggestive della località turistica, si è completamente rifatto il trucco.
Chi conosce il bar ristorante all'interno del Lily Palm Resort ma da sempre con...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE FOTO

Se il Come Back Club è l'indiscusso punto di ritrovo di ogni sera a Watamu, con il suo bar sempre affollato e pieno di allegria, con l'ospitalità del suo "deus ex machina" Mario Ciampi e quel misto di Africa ed...

LEGGI TUTTO

Un mestierante giramondo per rilanciare il Mapango di Watamu.
Daniele Giovanni Vivian, per tutti da sempre Jimmy, dopo anni di "movida" tra Milano e il Lago di Garda, vita notturna e discoteche, ha scelto il paradiso di Watamu e la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I colori, l’innata eleganza e le suggestioni etniche della moda e degli accessori keniani si esaltano nelle creazioni delle boutique di Seven Islands e Crystal Bay Resort…

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO