Ultime Notizie

RICETTE

Come cucinare le patate alla keniana

La ricetta del popolare contorno locale "viazi vya rojo"

19-05-2020 di redazione

In Kenya le patate sono particolarmente gustose.
La popolazione locale le adora fritte, tanto che sono il contorno ideale del piatto nazionale, la "nyama choma" (carne alla griglia quasi abbrustolita).
Ma vi sono molti altri modi di cucinarle.
Una delle ricette più note di un contorno che può diventare anche piatto unico, è quella delle "Viazi vya rojo" (patate stufate).
Ecco la preparazione secondo watamukenya.net

Ingredienti per 4 persone:

6 patate grandi
1 cipolla tagliata a dadini
6 pomodori. misti
1/2 cucchiaio di paprika
1 spicchio d'aglio tritato
Sale
Succo di limone
3 cucchiai d'olio di semi
3 peperoncini rossi o verdi
1 mango crudo tagliato a cubetti

Preparazione:

Far bollire le patate fino a quando sono morbide.
Una volta che le patate sono cotte, sbucciarle e tagliarle a pezzi.
Mettere una pentola a fuoco medio sul fuoco.
Aggiungere olio, aglio, peperoncino e far cuocere i pomodori tagliati a cubetti.
Quando i pomodori sono morbidi, aggiungere mango e paprika.
Cuocere fino a quando tutto è ben mescolato, quindi aggiungere le patate.
Aggiungere mezza tazza d'acqua e coprire la pentola col coperchio, facendo asciugare un po' il sugo.
Aggiungere sale e succo di limone a piacere.

TAGS: ricette vegan kenyapatate kenyacontorni kenyaricette kenyaswahili delicacies

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI TUTTO

L'ugali, composto da posho o sima, ovvero farina di mais e da un contorno che può essere di carne, pesce o verdura, è il piatto unico tipico del Kenya e specialmente della costa.

LEGGI TUTTO

Le patate impastellate con aroma di limone e anima di peperoncino sono una delle delizie dello street food della costa keniana.
Si chiamano "Viazi Karai" e vengono vendute ad ogni angolo di strada, fritte al volo negli wok sistemati in...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

I cutlets, snack simili alle nostre crocchette di patate, sono degli spuntini molto graditi sulla costa kenyana da consumare per strada oppure nei numerosi ristorantini locali.

LEGGI TUTTO

Negli ultimi anni il turismo gastronomico è cresciuto in maniera considerevole in tutto il mondo.
Lo si deve alla popolarità di certe trasmissioni  e anche alla diffusione mediatica di piatti e relativi ristoranti specie nell’ambito dei social network.

LEGGI TUTTO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i portoghesi decisero che...

LEGGI TUTTO

Il riso "pilau" è uno dei piatti unici più frequenti da trovare nei ristoranti del Kenya, specialmente quelli della costa. La ricetta è di origine mediorientale, ma la sua variante swahili è diffusa soprattutto in Kenya e Tanzania e la...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Il cambiamento climatico, la difficoltà di avere due raccolti di mais all’anno e problemi legati ai prodotti disinfestanti, stanno...

LEGGI TUTTO

Lo Zege (o Zegee) è una sorta di frittata con le patate e rappresenta una delle golosità preparate dai chioschi e dalle friggitorie ambulanti fuori dai negozi e ai bordi delle strade del Kenya. Può anche essere integrato con altri ingredienti e...

LEGGI LA RICETTA

In tutta l’Africa subsahariana la tapioca (cassava) e la patata dolce vengono utilizzate come contorno per piatti un umido con il sugo di pomodoro. Nelle regioni dell’entroterra questi piatti...

LEGGI TUTTO

Il Mukimo è un piatto della tradizione del Kenya centrale ed è un classico accompagnamento alla carne alla brace, la famosa nyama choma.
Si tratta di un pure di patate, foglie di zucca, chicchi di...

LEGGI TUTTO

Il coriandolo, o dhania come viene chiamato qui, è una pianta erbacea di cui si utilizzano sia i frutti, che vengono erroneamente chiamati semi in quanto di piccole dimensioni e duri, che le foglie, molto simili a quelle del...

LEGGI TUTTO

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Muhogo wa Nyama" (carne con cassava) è un piatto tipico della cucina keniana. La cassava è un tubero anche conosciuto come manioca, viene usato per fare la farina o come le patate, sia fritta che stufata. Il suo gusto ricorda...

LEGGI TUTTO

Il Githeri (o Mutheri) è un piatto tipico a base di legumi, cereali e favacee, proprio della tradizione kikuyu, ma anche delle tribù Embu e Meru. 
Ormai la ricetta è popolare in tutta la regione centrale del Kenya e ha...

LEGGI TUTTO

Lo scrittore Muhammad Bin Hassan Bhagdadi nel libro di ricette del XIII secolo “Kitab al tabeek”,il cui manoscritto originale  é tutt’oggi custodito nella ...

LEGGI TUTTA LA RICETTA