Il Kenya in tavola

RICETTE

I gustosi fagioli al cocco

Piatto della tradizione mijikenda della costa del Kenya

05-11-2015 di redazione

I fagioli al cocco (maharagwe za nazi) sono un piatto povero ma gustoso ed energetico della tradizione dell'etnia mijikenda che popola la costa keniana.
A secondo di chi lo prepara, dei gusti e dell'abbondanza di fagioli, può essere cucinato come zuppa (più brodoso) o come crema (con più latte di cocco).
A seguire la ricetta.

Ingredienti per 4 persone:
300 grammi di fagioli
4 tazze di latte di cocco e 1 di crema (si può acquistare quello in bric o in latta, eventualmente anche la crema della "Kentaste"
1 cipolla
2 peperoncini verdi (pilipili)
2 pomodori o relativa salsa
1 cucchiaino farina
Curcuma qb
Curry qb.

Preparazione:

Se i fagioli sono freschi, lasciarli a bagno nell'acqua almeno 12 ore, altrimenti liberarli del liquido della scatoletta e risciacquarli.
Tagliare a dadini la cipolla e aggiungerla ai fagioli insieme ai peperoncini, curry in polvere, curry in polvere e sale, tutto in una pentola.
Aggiungere abbastanza latte di cocco per coprire i fagioli e iniziare la cottura.
Cuocere i fagioli fino a quando il latte di cocco ha ridotto e i fagioli sono ben cotti.
In un' altra pentola aggiungere il latte di cocco denso (crema) e la farina e iniziare la cottura fino a quando non si addensa.
Versare i fagioli cotti in un piatto da portata e versare il latte di cocco sui fagioli.
Servire preferibilmente con i chapati (Vedi qui la ricetta per i chapati).

TAGS: Fagioli al coccoRicette KenyaRicette SwahiliRicette MalindiPiatti KenyaCucina swahiliCucina Kenya

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pranzare in uno dei più eleganti ed appartati boutique hotel di Watamu, sulle rive della Jacaranda Bay.
Proprio di fronte agli isolotti di sabbia di “Sardegna Due” e rilassarsi sui lettini della splendida spiaggia privata? 
 

LEGGI TUTTO

Un paradiso esclusivo completamente rinnovato.
Un ristorante gourmet con chef italiano specializzato in cucina creativa e fusion, in una cornice unica a picco sul mare, all'imbocco del Mida Creek di Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Virgola è uno dei più noti ed importanti marchi italiani nell'ambito dell'hairdress e il suo storico fondatore e titolare Rinaldo Rampon è un innamorato del Kenya.
Da anni frequenta Watamu e le sue spiagge, ma non solo.
Dal suo "mal d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se il Come Back Club è l'indiscusso punto di ritrovo di ogni sera a Watamu, con il suo bar sempre affollato e pieno di allegria, con l'ospitalità del suo "deus ex machina" Mario Ciampi e quel misto di Africa ed...

LEGGI TUTTO

"In Africa si torna sempre".
E' una delle frasi più usate e stereotipate sul continente Africano, ma contiene in sè diverse verità.
Spesso anche dopo un solo breve soggiorno turistico ci si affeziona e ci si lega magicamente alle sensazioni uniche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Proseguiamo la nostra visita alle realtà solidali italiane nella zona di Watamu, con un piccolo ma significativo progetto andato a segno a Timboni.
Si tratta della nursery costruita dall'associazione "My name is help" di Bergamo.
La S.P.& K. nursery school...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una riapertura a tempo record nel segno dell'eleganza e della classe, quella della Terrazza Mapango al Lily Palm Resort.
Dalle ceneri dell'incendio del 23 ottobre scorso non solo il resort e il noto locale in riva all'Oceano Indiano sono tornati...

LEGGI TUTTO

Si preparano un'estate rovente e un autunno caldo di riprese tra piccolo e grande schermo per Watamu.
Una promozione che arriva dall'amore per il Kenya del regista Francesco Malavenda, sempre più impegnato tra Italia, Kenya e Principato di Monaco, e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Metti una splendida struttura che sembra una torre disegnata da Gaudì in mezzo alla foresta ancora vergine di Watamu, ad un centinaio di metri dall'oceano e dalla lunghissima bianca spiaggia tra Turtle Bay e Garoda. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle feste più divertenti e ben orchestrate del recente Capodanno a Watamu è stata quella del Mapango.
Il ristorante sulla spiaggia del Lily Palm Resort ha organizzato ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un mestierante giramondo per rilanciare il Mapango di Watamu.
Daniele Giovanni Vivian, per tutti da sempre Jimmy, dopo anni di "movida" tra Milano e il Lago di Garda, vita notturna e discoteche, ha scelto il paradiso di Watamu e la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' sempre più splendente il sole sulla baia del Mapango, al Lily Palm Resort.
Il bar ristorante con piscina e zona relax con lettini sulla sabbia, resterà aperto anche durante la stagione di mezzo, in vista dell'estate, per offrire un...

LEGGI TUTTO

Un'altra opera di solidarietà nel campo dell'istruzione e della sanità a Watamu da parte della Onlus italiana "Mai più violenza infinita".
L'associazione presieduta da Virginia Ciaravolo ha concluso il suo terzo progetto umanitario a Watamu, con la collaborazione di Expoitaly. LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

“Intrecciare il rapporto personale con quello professionale non è facile, ma in un luogo d’incanto come Watamu tutto diventa più agevole”.
Questo è il pensiero comune di Federico e Viola, compagni nella vita e anima del  “Kobe Suite Resort”.
 

LEGGI TUTTA LA STORIA

Gede si trova tra Malindi e Kilifi, nella regione costiera del Kenya, 94 km a nord della città di Mombasa.
Le sue rovine raccontano di un’insediamento storico, uno dei più antichi di tutta l’area costiera dell’Est Africa di cui sia...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO