Il Kenya in tavola

RICETTE

Pollo biryani, dall'India una specialità molto amata in Kenya

Ecco la ricetta swahili del pollo con il particolare riso speziato

24-03-2018 di redazione

Il riso alla biryani è una particolare preparazione di origine indiana, molto utilizzata sulla costa del Kenya.
Particolarmente insieme al pollo in umido, ma anche con il pesce cucinato più o meno alla stessa maniera.
Ecco la ricetta di malindikenya.net

Preparazione del riso
2 tazze di riso
4 tazze acqua
1 cucchiaio di "pilau masala" in polvere
2 foglie di alloro
2 cucchiai di olio vegetale

Per la marinatura del pollo

500 g di pollo disossato
1 / 2 tazza di yogurt naturale
1/2 cucchiaino da tè curcuma in polvere
1/2 cucchiaino da tè di "garam masala" in polvere
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino da tè di zenzero tritato
1 cucchiaino di aglio tritato
Un pizzico di sale a piacere

Per friggere
3 cipolle tagliate a fettine medie
2 pomodori tagliati a pezzi
1 tazza di yogurt
2 cucchiaini di aglio tritato
2 cucchiaini schiacciati zenzero
1 cucchiaio masala
1 cucchiaino da caffè curcuma in polvere
2 cucchiai di olio


Preparazione
Marinare il pollo combinando tutti gli articoli elencati sotto la marinata in una ciotola grande. Assicurarsi che tutto sia ben mescolato e lasciarlo a riposare per un'ora.
Mettere l'acqua in una sufuria e far bollire; aggiungere tutti gli articoli elencati sotto il riso, mescolare e lasciare cuocere fino a quando il riso è quasi completamente cotto. (Non lasciare che il riso cuoca completamente, perché finisce per essere muschioso nella fase finale.) Quando è pronto, toglierlo dalla pentola, coprirlo e metterlo da parte. La tradizione del biryani vuole che metà del riso sia fatto bollire in acqua e metà in acqua colorata con la curcuma, e poi una volta cotto, il riso sia mischiato.
Per la frittura versare i due cucchiai d'olio in una pentola e soffriggere le cipolle fino ad ottenere una leggera doratura. Aggiungere lo zenzero, l'aglio e le spezie rimanenti (pilau masala, garam masala e curcuma) e soffriggere per circa 1 minuto. Infine, aggiungere i pomodori e lasciare cuocere per 2-3 minuti.
Una volta che il composto di pomodoro è ben cotto, mescolare lo yogurt e lasciare cuocere a fuoco lento per alcuni minuti. Recuperare il pollo marinato e aggiungere nella miscela di pomodoro. Coprire e lasciare cuocere a fuoco medio fino a quando il pollo è pronto.
Togliere il pollo cotto e svuotarlo in una padella profonda; aggiungere uno strato di riso e poi aggiungere il pollo rimanente e completare con uno strato finale di riso (ci dovrebbero essere 4 strati).
Coprire con un foglio di alluminio e infornare a caldo (180 gradi) per 20 minuti.
Servire caldo.

TAGS: pollo kenyabiryani kenyaricette kenyaricette swahilicucina swahilicucina kenya

Un nuovo, graziosissimo "chiringuito" si affaccia nell'accattivante scenario dei punti di ritrovo sulla spiaggia di Watamu.
Nella baia di Fortamu, di fronte all'isola dell'amore e a pochi metri da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pranzare in uno dei più eleganti ed appartati boutique hotel di Watamu, sulle rive della Jacaranda Bay.
Proprio di fronte agli isolotti di sabbia di “Sardegna Due” e rilassarsi sui lettini della splendida spiaggia privata? 
 

LEGGI TUTTO

Virgola è uno dei più noti ed importanti marchi italiani nell'ambito dell'hairdress e il suo storico fondatore e titolare Rinaldo Rampon è un innamorato del Kenya.
Da anni frequenta Watamu e le sue spiagge, ma non solo.
Dal suo "mal d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In vendita una villa di 345 mq con piscina in buona posizione nella zona nord di Watamu, non lontano dalla via principale e dalle incantevoli baie della cittadina turistica. 
L'ampia...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un paradiso esclusivo completamente rinnovato.
Un ristorante gourmet con chef italiano specializzato in cucina creativa e fusion, in una cornice unica a picco sul mare, all'imbocco del Mida Creek di Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La bellezza della natura intorno a Watamu è il primo  biglietto da visita di questa meravigliosa località turistica del Kenya.
Venti chilometri prima

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una stagione turistica da numeri record, quella di Watamu.
La "perla dell'Oceano Indiano" ha sbaragliato ogni concorrenza sulla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una riapertura a tempo record nel segno dell'eleganza e della classe, quella della Terrazza Mapango al Lily Palm Resort.
Dalle ceneri dell'incendio del 23 ottobre scorso non solo il resort e il noto locale in riva all'Oceano Indiano sono tornati...

LEGGI TUTTO

Una delle feste più divertenti e ben orchestrate del recente Capodanno a Watamu è stata quella del Mapango.
Il ristorante sulla spiaggia del Lily Palm Resort ha organizzato ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' sempre più splendente il sole sulla baia del Mapango, al Lily Palm Resort.
Il bar ristorante con piscina e zona relax con lettini sulla sabbia, resterà aperto anche durante la stagione di mezzo, in vista dell'estate, per offrire un...

LEGGI TUTTO

"In Africa si torna sempre".
E' una delle frasi più usate e stereotipate sul continente Africano, ma contiene in sè diverse verità.
Spesso anche dopo un solo breve soggiorno turistico ci si affeziona e ci si lega magicamente alle sensazioni uniche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annuncio è di quelli che mettono la voglia di acquistare un biglietto e prenotare una vacanza a Watamu.
Anche se si tratta della stagione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno degli artisti pop keniani del momento sarà eccezionalmente in concerto sabato sera, 17 febbraio al Papa Remo Beach di Watamu.
Il rapper di Mombasa Otile Brown, ormai una star in tutto l'Est Africa, si esibirà nell'ambito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si preparano un'estate rovente e un autunno caldo di riprese tra piccolo e grande schermo per Watamu.
Una promozione che arriva dall'amore per il Kenya del regista Francesco Malavenda, sempre più impegnato tra Italia, Kenya e Principato di Monaco, e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una cena di San Valentino davvero speciale al Mapango Restaurant sulla spiaggia del Lily Palm Resort.
Per la serata dedicata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'altra opera di solidarietà nel campo dell'istruzione e della sanità a Watamu da parte della Onlus italiana "Mai più violenza infinita".
L'associazione presieduta da Virginia Ciaravolo ha concluso il suo terzo progetto umanitario a Watamu, con la collaborazione di Expoitaly. LEGGI TUTTO L'ARTICOLO