TURISMO

Il momento d'oro di Watamu, day and night

Ottimo agosto tra turisti internazionali e tanti giovani,

17-08-2017 di redazione

Ormai il titolo che da tempo le è stato conferito, quella di "Perla dell'Oceano Indiano" non glielo toglie più nessuno.
Questo agosto è quanto mai la stagione di consacrazione di Watamu.
Nonostante un tempo non perfetto (ma per gli italiani, in confronto al gran caldo umido e insopportabile dell'estate, qui la brezza di mare e il fresco di sera sono apprezzati), la cittadina keniana si è riempita di gente, tra spiagge e locali.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

PERSONAGGI

Patricia, l'inglese italiana (e un po' keniana) di Watamu

Da "Taste Italy", prodotti di casa nostra e simpatia senza confini

14-08-2017 di Leni Frau

Chi frequenta Watamu, ci vive o trascorre qui le vacanze, ormai non fa più caso che uno dei sorrisi più piacevoli da incontrare nella comunità italiana e che come se non bastasse propone prodotti enogastronomici della nostra Penisola, sia inglese.
E non è per il suo ottimo italiano, né per la solarità più mediterranea che "british", ma con quell'inconfondibile inflessione che un anglosassone non riuscirà mai a togliersi (e forse nemmeno vuole), Patricia Davey, per tanti semplicemente Pat, è soprattutto un volto amico.  

LEGGI TUTTA LA STORIA

EVENTI

Ferragosto con cena e beach party a Papa Remo

Il locale sulla spiaggia a Watamu propone divertimento sotto le stelle

14-08-2017 di redazione

Una cena con menu à là carte di pesce o di carne e poi tutti con i piedi nudi sulla sabbia a ballare con il beach party.
Questo l'accattivante programma del Papa Remo Beach, il bar ristorante con spiaggia organizzata in una delle più fascinose baie di Watamu, quella dei sette isolotti detta anche "baia dell'amore" per la sera di Ferragosto, martedì 15.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EVENTI

L'emozione delle stelle cadenti a Watamu

Lo spettacolo delle Perseidi ancora più magico in Kenya

11-08-2017 di redazione

Tutti con il naso all'insù, per guardare le stelle cadenti, sabato e domenica a Watamu.
Anche in vacanza nella "perla dell'Oceano Indiano" i giorni successivi alla famosa notte di San Lorenzo possono regalare emozioni, tanto più che in molte zone della località turistica l'inquinamento luminoso è minimo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

LOCALI

Nuovo Mapango, una terrazza sul mare a Watamu

Completamente rinnovato il bar ristorante del Lily Palm

10-08-2017 di redazione

Il Mapango, uno dei punti di ritrovo dei turisti a Watamu, su una delle baie più suggestive della località turistica, si è completamente rifatto il trucco.
Chi conosce il bar ristorante all'interno del Lily Palm Resort ma da sempre con una sua fisionomia e una clientela internazionale affezionata, ricorda la grande piscina e il locale al chiuso che affaccia le sue vetrate direttamente sulla spiaggia da una posizione panoramica, e la terrazza all'aperto che da sul prendisole privato tra sabbia e palme davanti al bagnasciuga e all'oceano indiano.

LEGGI TUTTO E GUARDA LE FOTO

PERSONAGGI

Viola e Federico, cuori in Kenya e anima del Kobe

Lui in Africa da sempre, lei a Watamu per amore e crescita professionale

07-08-2017 di Leni Frau

“Intrecciare il rapporto personale con quello professionale non è facile, ma in un luogo d’incanto come Watamu tutto diventa più agevole”.
Questo è il pensiero comune di Federico e Viola, compagni nella vita e anima del  “Kobe Suite Resort”.
Federico Bertoni, che tra qualche giorno compirà trent'anni, è cresciuto in Kenya.
Il suo asilo è stato un villaggio turistico, il giardino di casa la savana.

LEGGI TUTTA LA STORIA

TURISMO

Watamu è come un'isola, vacanze sicure

Il successo della località turistica è nella sua unicità

03-08-2017 di redazione

Più Watamu viene conosciuta a livello internazionale e promossa a livello locale, più ci si rende conto che la "perla dell'Oceano Indiano", come ormai viene chiamata, è una località unica, appartata e sicura che poco ha a che vedere con le questioni legate alla politica e alle problematiche del suo Paese.
Ma se questa è una situazione che chi frequenta e parla di Kenya conosce da anni, l'importante è che l'unicità di Watamu oggi sia di dominio pubblico, e che il suo nome inizi a circolare come quello di una destinazione a sè.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SCUOLE

La scuola di Gede è sempre più speciale

Altri lavori e donazioni grazie agli amici di Maurizio Beghelli

31-07-2017 di redazione

La scuola di Gede è davvero speciale.
Non soltanto perchè si chiama "special school" e perché i suoi studenti sono bambini straordinari, ma perché riceve e trasmette amore.
Quello che si può fare per la scuola per disabili motori e mentali appena fuori Watamu non è legato al futuro, all'ormai famoso ed abusato motto "aiutiamoli a casa loro", ma maledettamente ancorato al presente.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

NEWS

Tutti a Watamu nei giorni delle elezioni

Keniani scelgono la loro meta di relax, ma anche tanti turisti stranieri

28-07-2017 di redazione

I keniani hanno scelto dove trascorrere i giorni a cavallo delle elezioni nazionali, previste per il prossimo martedì 8 agosto.
Il Ministero degli Interni e della Sicurezza Nazionale non ha sconsigliato alla popolazione di restare a Nairobi e nelle altre città del nord, e proprio ieri gli osservatori degli Stati Uniti hanno applaudito il Kenya per come si sta organizzando in ottica anticaos.
Ma profittando della coincidenza con le vacanze di agosto e la chiusura delle scuole, molte famiglie chiuderanno le loro attività e si godranno giorni di meritato relax.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SOLIDARIETA'

L'amore di Ilaria per il Kenya fa nascere una scuola

La storia della Victoria Academy di Jimba, vicino a Watamu

27-07-2017 di redazione

La passione per il Kenya, l'incanto di Watamu e l'incontro con la gente del posto possono fare piccoli miracoli.
Come ad esempio aiutare a far nascere dal nulla una scuola, dove le possibilità di avere un'educazione decente sono minime.
Questa è la storia di una "nursery school" nel mezzo di una foresta di palme e baobab, tra le rovine dell'antica città araba di Gede e le bianche spiagge di Watamu.
Ma soprattutto è la storia della predisposizione d'animo e della generosità di una madre italiana e del suo incontro con una coppia di genitori locali.

LEGGI LA STORIA E GUARDA LA FOTOGALLERY

NATURA

Agama, rettile che cambia colore in base all'umore

In questo periodo ha sfumature particolarmente brillanti

24-07-2017 di redazione

L'umore in Kenya è davvero una componente essenziale della vita e non soltanto per l'uomo, che qui spesso trova la "pace dei sensi" o il senso del suo percorso terreno. La scienza ora ci dice che alcuni animali possono cambiare completamente i connotati a secondo di come si sentono dentro.
E' il caso dell'Agama, quella particolare e meravigliosa lucertolona che siamo soliti ammirare anche sulla costa keniota, specialmente quando inizia a fare molto caldo.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

PERSONAGGI

Jimmy, un giramondo al Mapango di Watamu

Mestiere, grandi progetti e amore per il Kenya: la ricetta del nuovo gestore

22-07-2017 di Leni Frau

Un mestierante giramondo per rilanciare il Mapango di Watamu.
Daniele Giovanni Vivian, per tutti da sempre Jimmy, dopo anni di "movida" tra Milano e il Lago di Garda, vita notturna e discoteche, ha scelto il paradiso di Watamu e la splendida terrazza a mare del Lily Palm Resort per divertirsi, divertire e offrire quella qualità che è alla base del suo credo professionale.
"Sono nato a Cremona ed ho origini franco-svizzere - si presenta Jimmy - ma sono cresciuto lavorativamente tra la metropoli lombarda e Desenzano, luogo a cui sono legato e che mi ha dato tanto professionalmente, essendo stato l'anima per 15 anni di una delle discoteche più famose del Garda".

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NATURA

La meraviglia della barriera corallina di Watamu

L'ecosistema e le migliori zone dove fare snorkeling

18-07-2017 di redazione

La barriera corallina è una delle attrazioni di Watamu e dell'Oceano Indiano keniano.
Al largo della località turistica la prima barriera è presente dall'imbocco del Mida Creek fino a Malindi, senza interruzioni e ha permesso nel corso del tempo e grazie alle maree, la formazione dei famosi atolli di sabbia al largo di Mayungu.
La prima barriera infatti, quando la bassa marea è particolarmente bassa, emergono al livello dell'acqua e sono anche percorribili a piedi, anche se la loro bellezza è da scoprire con lo "snorkeling", ovvero nuotando in profondità con maschera e pinne, se non nel "diving" con anche le bombole ad ossigeno. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da oggi Watamikenya.net diventa molto più di un semplice portale di informazione turistica.
Con l'arricchimento della pagina Facebook interattiva, e con la presenza di Mirko, barman di professione e videomaker per passione, ma soprattutto coinvolto in prima persona nella crescita turistica della località a Paparemo Beach, ogni settimana ci saranno collegamenti video, servizi e rubriche per mostrare la bellezza di Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le mangrovie di Watamu sono un paradiso naturale che attira ogni anno migliaia di turisti, ambientalisti e viaggiatori amanti della natura e delle meraviglie acquatiche. Costituiscono un paesaggio naturale unico e fantastico, con un suo microclima ed un ecosistema che permette di osservare determinati tipi di uccelli, di anfibi e di crostacei, come il famoso granchio di mangrovia.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Potrebbe sembrare un caso, ma quando i primi pescatori di origine araba alcuni secoli fa chiamarono il piccolo villaggio vicino a Malindi “Watu Tamu”, ovvero “Luogo della gente dolce” (poi contratto in “Watamu”), non potevano immaginare che la dolcezza a cui si faceva riferimento sarebbe diventata un marchio di fabbrica della futura località turistica.
 

LEGGI TUTTA LA STORIA

Il mio Mal d'Africa ha un nome, Watamu.
Conosco poco del Continente Nero, ho visitato il parco nazionale dello Tsavo e la riserva dell'Amboseli, ho visto le cascate Vittoria in Zambia e ho fatto volontariato per due settimane in Uganda.
 

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

La vendita di Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio Continente riprendono le trattative per l'acquisto di case, ville e appartamenti che, dopo una comprensibile flessione negli scorsi anni e una lenta ripresa l'anno scorso, nella stagione appena conclusa hanno fatto segnare significativi rialzi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' Jacaranda Bay la spiaggia più bella di Watamu, lo dicono centinaia di appassionati d'Africa, turisti e residenti italiani che amano la costa del Kenya.
Una settimana di votazioni, più di quattromila preferenze tra i lettori dei due portali watamukenya.net e malindikenya.net, più molti dei 5000 follower della nostra pagina facebook e di altri gruppi e pagine dei social network, hanno decretato la vittoria del primo grande sondaggio.
(leggi qui le nomination e guarda la gallery delle spiagge)

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E LA CLASSIFICA FINALE